Sconcerti: "Mercato atipico in Serie A: solo buoni acquisti. Se Insigne lascerà il Napoli..."


Redazione
Interviste
12 LUG 2019 ORE 11:02

Mario Sconcerti, editorialista del Corriere della Sera, ha parlato del mercato in entrata e in uscita della Serie A.

L'editorialista del Corriere della Sera, Mario Sconcerti, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso di una intervista a calciomercato.com. Ecco le sue parole: "Fino a questo punto il mercato è stato atipico: non ci sono state grandi cessioni, ma solo buoni acquisti. Ora però è il momento di vendere, per tutti. I nomi in lista partenti sono tanti: Icardi, Nainggolan, Insigne, Higuain, Donnarumma, Suso, Schick".

"Se questi talenti - come analizza una delle prime firme del giornalista italiano - lasceranno il campionato italiano di Serie A per trasferirsi all'estero il nostro torneo non sarà cresciuto. In caso contrario potremo parlare di un'Italia finalmente competitiva. La Juventus, attualmente, ha più di trenta calciatori in organico. Sarà costretta a sfoltire in modo importante la propria rosa. Vedremo come andranno le cose...".

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
LBDV – Napoli-James: la corsa contro il tempo, la fiducia "interna" e lo spauracchio Atletico sul RealPaoletti a valanga: "De Laurentiis, basta fesserie! Il San Paolo è dei napoletani, pagati uno stadio nuovo"IL GIORNALE - Juventus, mercato ingordo! Fatta per De Ligt, altri due grandi nomi nel mirino
CORRIERE - Mario Rui potrebbe restare a Napoli. Possibile valida alternativa a GhoulamJames, Real Madrid infastidito dalla parole di De Laurentiis! Saltato il doppio colpo con LozanoDAL BELGIO - Onyerkuku nel mirino del Napoli! L'Everton fissa il prezzo. Può ricorprire più ruoli
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.