Sconcerti a sorpresa: "Petagna è inferiore a un solo bomber in A: lo consiglio a tutti!"


Redazione
Interviste
14 AGO 2019 ORE 11:05

Mario Sconcerti, editorialista del Corriere della Sera, ha parlato a calciomercato.com analizzando il mercato del club azzurro.

L'editorialista del Corriere della Sera, Mario Sconcerti, ai microfoni di calciomercato.com, si è soffermato, tra le altre cose, sulle trattative imbastite da alcuni tra i principali club del campionato italiano di Serie A: "Il tema di oggi è il futuro di Andrea Petagna, centravanti della Spal al centro di diverse voci di mercato e ambito da alcune delle più importanti formazioni del nostro campionato. E' stato proposto al Milan dopo che su di lui ha messo gli occhi anche la Lazio".

Mario Sconcerti ha poi aggiunto: "Un calciatore come Petagna piace per la sua intelligenza calcistica, capace di sopperire all'assenza di doti realizzative da vero bomber. Petagna è uno che sa giocare a calcio, uno che nel suo ruolo e per il suo modo di giocare è inferiore forse solo a Dzeko. Quando mi chiedono dei consigli per gli acquisti, tra i nomi che faccio c'è proprio quello di Petagna. Non sa mai giocare veramente male, ha sempr eun buonissimo rendimento".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Icardi ultimatum! Ancelotti ha fretta, De Laurentiis avvisa MauritoPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Juventus, a chi la dai questa maglia? Sanchez sì, Dybala noRAI - Se sfuma Icardi arriva Llorente! C'è l'accordo con il giocatore. Verdi bloccato da Ancelotti
GRAFICO RAI - Serie A, la griglia campionato. Napoli secondo. Atalanta quinta, il Milan è ottavoClaudia Garcia: "Campionato? Inter favorita, non credo che Sarri vincerà lo Scudetto. Il Napoli..."RAI - Icardi, colpo di scena! L'Inter ha l'accordo con il Monaco. Offerto ingaggio da 12 milioni
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.