Sarri risponde piccato: "Voi avete la fissa del turnover! Vi spiego cosa accade in Inghilterra"


Redazione
Interviste
20 SET 2019 ORE 18:20

Maurizio Sarri, allenatore della Juventus, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa alla vigilia della gara contro il Verona.

(ANSA) - TORINO, 20 SET - "Turnover? Valuterò dopo l'allenamento, per capire se c'è qualche giocatore affaticato. In Italia, comunque avete la fissa del turnover". Così il tecnico della Juve Maurizio Sarri, alla vigilia della gara con il Verona rispondendo alle domande dei giornalisti presenti in conferenza stampa. "In Inghilterra le squadre giocano 7-8 partite in più eppure si gioca in 14. Qui è impensabile, forse per la pressione che porta via energie mentali più che fisiche".

Il coach della Juventus, Maurizio Sarri, ha poi aggiunto: "La squadra ora deve trovare una organizzazione forte e in questa fase iniziale si trova solo con la necessaria continuità. Poi se oggi ne vedo 3 affaticati ne cambio 3, non dobbiamo farci condizionare nemmeno dal lato opposto. Vediamo. Gianluigi Buffon in campo? Preferirei dirlo prima ai giocatori. E' una questione di rispetto nei loro confronti", le parole dell'ex allenatore, tra le altre, di Chelsea e Napoli.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Ag. Jorginho: "Ha il cuore italiano, tornerà in Serie A! Quando vai alla Juventus..."Malfitano: "Ancelotti aveva pensato un Napoli diverso con James. La verità sul rapporto con ADL"
Callejon e Mertens vogliono essere premiati: Josè non accetterà! La strategia del NapoliMacedonia, parla il ct Angelovski: "Che colpo del Napoli! Ha preso un vero e proprio diamante!"
Pavan: "Juventus, arrivano le confessioni di Fabio Paratici! Sentito cosa ha detto?"Hysaj, l'agente: "Roma? È nell'interesse di tutti. Problema alle costole, tra 15 giorni è pronto"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.