Pistocchi: "Valeri decise Juventus-Napoli, semifinale di Coppa Italia, con un arbitraggio imbarazzante"


Redazione
Interviste
15 FEB 2020 ORE 01:17

Il noto giornalista ricorda i clamorosi errori dell'arbitro che ha diretto Milan-Juventus: "Valeri, basta la parola".

Maurizio Pistocchi attacca duramente l'arbitro di Milan-Juventus, Valeri. Il giornalista di Mediaset, su Twitter, ha riproposto un suo tweet del 2018 dove già contestava duramente l'operato del direttore di gara: "Valeri che decise la finale di Campionato Primavera Juve-Palermo con un rigore inesistente al 90’. Valeri che decise la semifinale di Coppa Italia Juventus-Napoli con un arbitraggio imbarazzante. Valeri al VAR di Inter-Juve dello scorso anno. Valeri, basta la parola".

Poi Pistocchi spiega anche le tante incongruenze nell'operato di Valeri durante il match Milan-Juventus: "Valeri che ammonisce Ibrahimovic, Theo e Castillejo: in diffida, salteranno il ritorno allo Stadium, non vede un rigore su Cuadrado, ne concede uno per mani di Calabria che salta di testa ed è girato di spalle 🙄 #NICCHIOUT". Insomma, per Pistocchi il problema è complessivo e quel "Nicchi out" evidenzia l'esigenza di cambiare anche il presidente dell'AIA.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Il Napoli batte il Cagliari, Marolda: "Mertens goal! L'Europa Leavue non sarà chissà cosa..."Gattuso: "Rinnovo col Napoli? Ho giurato di non dire nulla dopo quanto accaduto. Mertens fenomeno..."
Gattuso torna a parlare di Allan: "Mi porto avanti con il lavoro: so che ha ricevuto offerte importanti, ma..."Napoli, distorsione al ginocchio per Hysaj. L'albanese rischia un lungo stop: i dettagli
Cagliari-Napoli, Mertens è decisivo. Iannicelli: "C'è una cosa che non mi è piaciuta"PAGELLE MEDIASET - Cagliari-Napoli, colpo da biliardo di Mertens! Bene Demme, un solo insufficiente
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.