Pistocchi: "Napoli rischia col Frosinone, visto il Chievo? Liverpool gara più tosta della stagione"


Redazione
Interviste
7 DIC 2018 ORE 13:03

Il giornalista, opinionista sportivo ed esperto di calcio internazionale delle reti Mediaset ha espresso alcune considerazioni sul campionato di Serie A.

Maurizio Pistocchi ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Un Calcio alla Radio, trasmissione di approfondimento sui temi caldi in casa partenopea e non solo, in onda sulle frequenze di Radio CRC. Queste le sue considerazioni: "La Juve ha preso troppi gol di testa, Bonucci nella difesa a quattro non va altrettanto bene e questo può essere il punto debole dei bianconeri. Mi aspetto una gara molto combattuta. Turnover massiccio nel Napoli contro il Frosinone? Sono sempre favorevole al turnover, è necessario quando hai tanti impegni, ma a patto di avere giocatori in grado di interpretare il gioco dell'allenatore nella stessa maniera. Insomma, non deve esserci grossa differenza tra chi solitamente gioca e chi no, ma la gara col Chievo ha dimostrato che questa differenza c'è".

Pistocchi ha aggiunto: "Incisività, qualità offensiva e velocità ne risentono, cambiando tanti uomini. La gara col Frosinone presenta dei rischi, ma evidentemente Ancelotti ha visto che alcuni giocatori non possono sopportare tre partite in una settimana. Col Liverpool sarà la partita più importante della stagione, Ancelotti lo sa ed avrà fatto le sue scelte in base a questo aspetto".

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
Fedele: "Metto la firma che Insigne va via! Icardi? Vi spiego. Ecco chi prenderei in attacco"PRIMA PAGINA IL MATTINO - Castagne dopo Ilicic, assalto all'Atalanta. Albiol verso la SpagnaPRIMA PAGINA CORRIERE - De Laurentiis e Ancelotti rifanno il Napoli! Conte, incassa e firma
PRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Lazzari-Rui, il nuovo Toro cambia le fasce. Dzeko all'Inter per ConteTMW - Ospina via da Napoli: il colombiano torna all'Arsenal. I Gunners sfidano la Roma per Neto"Petrachi ha convinto Gasperini a firmare con la Roma!", Auriemma rilancia la bomba di mercato
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.