PedullÓ: "Sarri chiese Icardi a De Laurentiis, lo considera tra i migliori al mondo. Idea di Paratici..."


Redazione
Interviste
19 LUG 2019 ORE 23:57

Le parole del noto giornalista: "Se Fabio Pratici portasse Icardi all'ultimo o al penultimo minuto di mercato, Sarri sarebbe felicissimo".

Alfredo Pedullà, giornalista esperto di calciomercato, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso di “Sportitalia mercato”, trasmissione in onda su Sportitalia. Questo il punto sulle operazioni in casa Napoli e non solo: "Non è assolutamente detto che Sarri abbia deciso di utilizzare Cristiano Ronaldo come prima punta fissa per tutta la stagione. Anzi, direi che tutto è ancora da definire. E poi la considerazione dell'allenatore toscano nei riguardi di Mauro Icardi è altissima".

Poi Pedullà ha aggiunto: "Pensate che per Sarri, l'argentino dell'Inter è uno dei migliori centravanti al mondo al punto che ritiene che potrebbe sfondare tranquillamente il muro dei 30 goal con il suo gioco. Lo aveva chiesto con forza, senza ottenerlo, già ai tempi di Napoli. De Laurentiis non riuscì ad accontentarlo. E se Fabio Pratici glielo portasse all’ultimo o al penultimo minuto di mercato, accetterebbe il regalo con grande soddisfazione".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Malfitano spiazza tutti: "De Laurentiis ha giÓ contattato un solo allenatore: la notizia Ŕ certa!"Juventus, scambio a sorpresa con l'Arsenal? De Sciglio interessa al Psg. Bianconeri su Emerson Palmieri
Corrado: "Sapete chi Ŕ il calciatore del Napoli che corre di pi¨? Ancelotti deve andare via"Montefusco incredulo: "Napoli, mai vista una cosa simile! Errore gravissimo di Ancelotti"
Montuori tuona: "Il Napoli sta prendendo in giro uno dei migliori calciatori della sua storia!"Alvino: "Gira una voce su Ancelotti, chi lo pensa Ŕ fuori strada. Per il bene del Napoli un solo nome"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicitÓ in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.