Pedullą: "Ancelotti ha chiesto Lozano a maggio! Futuro del mister: ho una sensazione"


Redazione
Interviste
10 OTT 2019 ORE 23:32

Alfredo Pedullą, giornalista di SportItalia e uno dei massimi esperti di mercato, ha fatto un focus sul momento attuale del club di Ancelotti.

Il giornalista e uno dei massimi esperti di calciomercato, Alfredo Pedullà, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di SportItalia. Ecco le sue parole: "Io non condivido certe dichiarazioni di Carlo Ancelotti. Non può dire, dopo la sconfitta in casa contro il Cagliari, che la prestazione della sua squadra è stata positiva. Alla gente della prestazione, quando perdi in casa in quel modo, da uno a dieci, importa zero. I tifosi sono comprensibilmente delusi per la sconfitta contro i sardi".

Alfredo Pedullà ha poi aggiunto: "Hirving Lozano è stato un calciatore richiesto dal Napoli già a maggio. Il mister aveva le idee chiare, sapeva su quali calciatori puntare in modo forte. Ora stiamo a ottobre e Lozano, che ha sempre giocato da esterno, viene provato da punta centrale. Il Napoli rischia di perderlo ed è stato pagato complessivamente ben oltre i 40 milioni. La sensazione è che Ancelotti possa andare via da Napoli a fine stagione. Siamo però ancora a ottobre, tutto è ancora possibile".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
VIDEO - L'editoriale di Chiariello: "Il Napoli ha vinto una gara noiosa. Gattuso ha trovato l'uovo di Colombo"Fontanella: "Vicenda Allan, il fuoco cova sotto le ceneri! Napoli, versione 'Ikea' di squadra"
Caos Juventus, per Sarri prime contestazioni. Il plateale gesto di Dybala ai tifosi fa discutereIl Napoli batte il Cagliari, Marolda: "Mertens goal! L'Europa Leavue non sarą chissą cosa..."
Gattuso: "Rinnovo col Napoli? Ho giurato di non dire nulla dopo quanto accaduto. Mertens fenomeno..."Gattuso torna a parlare di Allan: "Mi porto avanti con il lavoro: so che ha ricevuto offerte importanti, ma..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicitą in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.