Paoletti: "Gattuso accusa tutti, De Laurentiis deve dimettersi: mezza squadra lo vuole retrocesso"


Redazione
Interviste
19 GEN 2020 ORE 00:40

Il giornalista accusa: "Adesso si veicola che sono stati dati pieni poteri a Edoardo De Laurentiis: così il Napoli va in serie B".

Paolo Paoletti, noto giornalista, attraverso il suo profilo di facebook, ha commentato il momento del Napoli dopo la sconfitta contro la Fiorentina. Ecco quanto si legge: "GATTUSO ACCUSA TUTTI: GIOCATORI ALLO SBANDO. DE LAURENTIIS DEVE DIMETTERSI, PER EVITARE LA SERIE B! L'atto di accusa di Rino Gattuso dopo Napoli-Fiorentina impone le dimissioni di Aurelio De Laurentiis. Il Napoli è crollato nella colonna di destra della classifica, quando devono ancora giocare quasi tutti. Rino ne ha dette di tutti i colori...  "è qualcosa di inspiegabile, è il momento che i giocatori si dicano in faccia tutto...Niente è inspiegabile: caro Rino mezza rosa vuole vedere morto il cinepresidente! Ovvero retrocesso!!!".

Poi ha aggiunto: "C'è quindi una sola cosa da fare: lasciare fuori tutti quelli che sono in scadenza e/o non hanno rinnovato; quelli che vogliono andar via; quelli che pretendono quanto ADL non vuol dare! Diversamente il Napoli di brutto: anche la zona retrocessione!non rischia la retrocessione: a + 9 dalla serie B e - 5 dai sardi prima di Brescia-Cagliari. Meglio hanno fatto perfino Verona, Parma e appunto gli isolani: vergognoso. Ma con quale disprezzo dell'intelligenza e della lealtà a luglio si parlava di scudetto? Adesso si veicola che sono stati dati pieni poteri a Edoardo De Laurentiis: così il Napoli va in serie B. Aurelio deve si dimettersi e chiamare al capezzale degli azzurri un grande manager. Ha già perso la zona Champions, è difficilissimo qualificarsi per l'Europa League, con altre 3-4 sconfitte, il Napoli potrebbe trovarsi al limite del delirio. La zona che scotta dove tra gli azzurri nessuno è abituato a battersi. Gattuso è frastornato: ha sbagliato tutto anche lui. La difesa fa ridere, impossibile che Koulibaly sia ancora infortunato, così Mertens. Fatto fuori il medico De Nicola, per lasciare spazio al genero nutrizionista di Ancelotti. De Nicola ha fatto bene, soprattutto con Sarri che dava molto spazio alla ginnastica funzionale, preventiva degli infortuni muscolari e dei tendini. Forse per questo Gattuso ha detto che in questo Napoli non funziona niente... Inutile dettagliare: è tutto finito, il ciclo De Laurentiis si è concluso nel peggiore dei modi. Su 20 gare, solo 6 vittorie: 12° posto e la faccia tagliata. Per non perdere anche la dignità, qualcuno dica a De Laurentiis di farsi da parte. E martedi c'è la Lazio in Coppetta Italia!".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
VIDEO - Editoriale di Chiariello: "Il Napoli ha vinto una gara noiosa. Gattuso ha trovato l'uovo di Colombo"Fontanella: "Vicenda Allan, il fuoco cova sotto le ceneri! Napoli, versione 'Ikea' di squadra"
Caos Juventus, per Sarri prime contestazioni. Il plateale gesto di Dybala ai tifosi fa discutereIl Napoli batte il Cagliari, Marolda: "Mertens goal! L'Europa League non sarà chissà cosa..."
Gattuso: "Rinnovo col Napoli? Ho giurato di non dire nulla dopo quanto accaduto. Mertens fenomeno..."Gattuso torna a parlare di Allan: "Mi porto avanti con il lavoro: so che ha ricevuto offerte importanti, ma..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.