Padovan: "Non dite che porto male, ma ho una mia idea sul Napoli. C'è amaro in bocca"

Redazione » Interviste12 FEB 2019 12:24

Il giornalista ed opinionista sportivo Giancarlo Padova, addetto stampa di club professionistici, ha detto la sua sulla stagione del Napoli.

Giancarlo Padovan ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Un Calcio alla Radio, trasmissione di approfondimento sui temi caldi in casa partenopea e non solo, in onda sulle frequenze di Radio CRC. Queste le sue considerazioni: "Non voglio essere accusato di portare male, ma sono dell'idea che, per riuscire a far qualcosa in Europa League, servirà il miglior Napoli della stagione. Se gioca come sa, non ha la strada spianata verso la finale, ma quasi".

Padovan ha poi aggiunto: "C'è un po' di amaro in bocca, i punti di distacco dalla Juventus sono tanti e quindi si poteva puntare sulla TIM Cup. L'Europa League è un obiettivo, specie ora che lo scudetto appare più lontano. E' un obiettivo ambizioso: De Laurentiis lo sa. Mi aspetto che il Napoli vinca qualcosa: non può essere la Coppa Italia, può esserlo l'Europa League. Non parliamo di Champions o Scudetto, ma quasi".

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
Arsenal, Sokratis: "Vogliamo la finale d'Europa League! Abbiamo giocato come dovevamo"Brutto gesto di Insigne dopo la sostituzione. Il bene del Napoli va messo davanti a tutto e tuttiTrevisani: "Il Napoli fa zero gol: è inquietante! Meret colpevole, quella è una barriera per un mancino"
Napoli eliminato dall'Europa League, arriva il duro commento di Varriale verso AncelottiIannicelli: "Insulti pesantissimi a De Laurentiis. Il pubblico se l'è presa con alcuni calciatori"Adani: "Il Napoli non ha capitalizzato nulla! Quando sbagli paghi, percorso macchiato: che rammarico"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.