Moggi: "Napoli, mi è arrivata una sorprendente voce su Ancelotti. Azzurri senza mordente"


Redazione
Interviste
9 OTT 2019 ORE 23:23

Luciano Moggi, ex dirigente di Napoli e Juventus, ha parlato nel corso della trasmissione sportiva Diretta Mercato, sull'emittente 7 Gold.

L'ex dirigente di Napoli e Juventus, Luciano Moggi, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso della trasmissione Diretta Mercato, programma in onda sull'emittente 7 Gold soffermandosi, tra le altre cose, su quanto sta accadendo agli azzurri. Ecco le sue parole: "Ho avuto modo di guardare la partita del Napoli, quella di campionato contro il Torino. Mi è sembrata l'esatta fotocopia della gara che abbiamo visto in Champions League. Mi riferisco naturalmente a Genk-Napoli".

Luciano Moggi ha poi aggiunto: "Il Napoli mi è sembrato una squadra senza mordente. Ho l'impressione che Carlo Ancelotti dica una cosa e la squadra ne faccia un'altra. Da Napoli, intanto mi arriva una sorprendente voce: pare che il tecnico sia molto contestato". Il Napoli, alla ripresa del campionato, il prossimo diciannove ottobre, tornerà in campo allo Stadio San Paolo affrontando il Verona. Il 23 ottobre sarà invece di scena in Austria contro il Saliburgo, in Champions.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Carica Gattuso, punta forte su Insigne e Milik! Roma avanti con brividoPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Senza paura! Atalanta, Napoli e Juve sono pronte. Toro, rivolta in curva
THE SUN - Ancelotti, colpo di scena: l'Everton balza in pole! A breve summit decisivo a LondraBucchioni: "Ibra ha parlato con Ancelotti e ha deciso il suo futuro! Rodriguez vuole il Napoli"
Carannante: "Napoli-Parma, risultato esatto e marcatori! Non chiedo scusa ad Ancelotti"Fedele: "Napoli, Ancelotti ha mentito prima del Genk. Deludenti dichiarazioni di De Laurentiis"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.