Melito, il Sindaco: "Ho sentito ADL, la nuova casa del Napoli nascerà qui. Per lo Stadio..."

Luca Cirillo » Interviste10 AGO 2018 ORE 13:31

Il primo cittadino di Melito: "Sono state individuate delle aree per lo stadio, ma occorrerebbero 60 ettari di terreno e abbiamo accantonato questa idea".

Antonio Amente, sindaco di Melito, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Kiss Kiss Napoli: "Ho sentito De Laurentiis nei giorni scorsi, per ora non c'è nulla di nuovo. Per il centro sportivo l'iter va avanti, mentre per lo stadio siamo in stand-by, la situazione è più complessa. La costruzione del centro sportivo terminerà nel giro di un paio d'anni, la nuova casa del Napoli sarà qui a Melito. Sono state individuate delle aree per lo stadio, ma occorrerebbero 60 ettari di terreno e abbiamo accantonato questa idea".

"Il presidente del Napoli per lo stadio si muove in più direzioni. Siamo d'accordo sul fatto di andare avanti col centro sportivo e non per lo stadio. Ho visto il San Paolo in questi giorni: cantiere in condizioni pietose. Ho dei dubbi sul fatto che sia pronto per Napoli-Milan. De Laurentiis vuole a tutti i costi il nuovo stadio di proprietà della SSC Napoli e si sta muovendo a 360 gradi".

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie
Feltri: "Piatek e Sanabria, Giochi Preziosi. Il doppio affare del Genoa, c'è molto da imparare"GAZZETTA - Inter e Milan pronte ad insidiare la Juve! Napoli quinto nel bilancio, gap difficile da colmareFOTO - Hamsik si allena con il Dalian, la faccia di Marek dice tutto! Si è già pentito?
Varriale: "Ecco perchè il Napoli di De Laurentiis ha perso credibilità nei tifosi. Hamsik scaricato""Ritroviamo cattiveria sotto porta", discorso di Ancelotti a Castel Volturno. Due giocatori nel mirino"No alla Juve!", monta una clamorosa protesta dei tifosi sui social: "Serie A truccata, il San Paolo sarà deserto"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.