Stai bloccando la pubblicità?
La pubblicità è il nostro unico mezzo di finanziamento: senza pubblicità non possiamo lavorare per produrre contenuti che tu puoi leggere GRATIS. Per favore, metti AreaNapoli.it in white-list. Ti ringraziamo in anticipo.

La teoria di Onofri: "Sarri può andar via per amore di Napoli. Rimarrà solo in un caso"

Scritto da Redazione in Interviste16 MAG 2018 ORE 18:45

L'ex calciatore ha espresso le sue considerazioni su alcuni dei temi più caldi del momento in casa partenopea.

A Radio Crc, nella trasmissione “Si gonfia la rete”, è intervenuto Claudio Onofri, allenatore. Il tecnico ha parlato della situazione di Maurizio Sarri e delle garanzie che gli servirebbero per restare ancora a Napoli come tecnico della prima squadra. "Sarri in questi tre anni ha dimostrato di saper fare bene il suo lavoro e per il bene del Napoli è giusto che resti. Però, mi metto nei panni di Sarri che ama il popolo napoletano e proprio per questo andrà via se non ci saranno i presupposti per vincere o comunque fare ancora meglio.

Non credo sia una questione di soldi o di sirene di mercato, Sarri resterà solo se sentirà di poter dare altre soddisfazioni ai tifosi. Al di là dell’aspetto emotivo e affettivo che si è creato tra i tifosi del Napoli e Sarri, per restare, l’allenatore ha bisogno di garanzie tecniche perché senza offesa, c’è una grande differenza tra la rosa del Napoli e quella della Juventus. Poi, questo gap si è assottigliato grazie al gioco di Sarri, ma un allenatore ha bisogno di calciatori di un certo livello per competere con la Juventus”.

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie