Stai bloccando la pubblicità?
La pubblicità è il nostro unico mezzo di finanziamento: senza pubblicità non possiamo lavorare per produrre contenuti che tu puoi leggere GRATIS. Per favore, metti AreaNapoli.it in white-list. Ti ringraziamo in anticipo.

La Russa: "Vi dico il marcatore di Juve-Inter! Il Napoli deve crederci, troppe volte lo offendono"

Scritto da Redazione in Interviste7 DIC 2018 ORE 12:18

L'ex Ministro della difesa nel governo Berlusconi, noto tifoso dell'Inter, ha espresso alcune considerazioni sul campionato italiano di Serie A.

Ignazio La Russa, politico e avvocato italiano, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Marte Sport Live, trasmissione di approfondimento sui temi caldi in casa partenopea e non solo, in onda sulle frequenze di Radio Marte. Queste le sue considerazioni: "La 'mia' Inter può fermare la Juventus? Sì, nella gara secca può succedere tutto. Previsioni? Spero possa esserci un protagonista inaspettato, magari de Vrij o Vecino. Joao Mario? Sarebbe più atteso, io mi aspetto invece il gol di un difensore: punto sull'olandese. Se la Juve si ferma, il Napoli può sperare? Il Napoli deve continuare a crederci, più dell'Inter è arrivata vicina alla Juve l'anno scorso".

La Russa ha aggiunto: "Se non ci avessero sottratto la vittoria contro la Juve al San Siro, il Napoli non sarebbe caduto. era lì lì per prendere la Juve, auguro al Napoli di fare meglio dell'anno scorso. I cori? Giusto sollevare la vicenda, perché la napoletanità viene ingiustamente attaccata ed offesa. Non credo, però, ci sia un odio razziale di fondo: è un modo per scoraggiare i successi altrui. Io ho la mia idea: bisognerebbe provare a discutere con le curve".

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie