Inter, Spalletti fa mea culpa: "La scelta di Keita è stata avventata. Nervosismo eccessivo"


Redazione
Interviste
15 MAR 2019 ORE 00:04

Luciano Spalletti, tecnico dell'Inter, ha parlato in conferenza stampa dopo la sconfitta interna della sua squadra contro l'Eintrecht.

Il tecnico dell'Inter, Luciano Spalletti, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa dopo l'eliminazione dei nerazzurri in Europa League: "Ho sbagliato anche io: la scelta di Keita era un po’ avventata ed è stata colpa mia. Mancava da un po’, gli manca un po’ di lotta, di garra da partita vera. Il goal iniziale subito ci ha creato nervosismo. Non abbiamo creato nulla di concreto".

Spalletti ha poi aggiunto: "Bisogna cercare di portare a casa vittorie importanti trovando il giusto equilibrio. Dobbiamo ritrovare più fiducia, ma questo viene in automatico".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - All star game! Torna la Champions, godiamoci Inter e NapoliPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Ma che Toro è? Le lacrime di Ronaldo. Napoli, notte da campioniBiasin: "La Juve di Sarri (forse) non nascerà, ma Maurizio ha un piano. Napoli, c'è il Liverpool"
7 GOLD - Psg su Donnarumma, offerti 35 milioni. Milinkovic tra Inter e Juventus. Le ultime su ChiesaTorino, Mazzarri: "Chiedo scusa ai tifosi, è colpa mia! C'era un altro rigore, il Lecce gioca bene"Santini: "Sondaggio dell'Inter per Messi: la risposta dell'argentino. Neymar arriva in Italia?"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.