Inter ko contro lo United, Conte: "Lukaku? Sapete cosa penso, ma non ne parlo. Perisic non può..."


Redazione
Interviste
20 LUG 2019 ORE 18:18

Le parole del tecnico nerazzurro: "Stiamo lavorando, ma le risposte non sono positive. Perisic non penso sia adatto per fare il ruolo che gli chiedo".

L'Inter perde contro il Manchester UnitedAntonio Conte spiega i motivi: "Di positivo ho visto l'impegno e la voglia di fare da parte dei calciatori, ma c'è tanto da migliorare in fase di possesso e in fase di pressione - commenta il tecnico a Inter Tv -. Dobbiamo lavorare su tutto, il tempo per recuperare da questa partita è limitatissimo, noi abbiamo bisogno non solo di giocare le partite ma anche di allenarci per migliorare e capire i momenti della gara". In conferenza stampa il tecnico ha poi bocciato Perisic nel ruolo di esterno nel centrocampo a 5: "Stiamo lavorando, ma le risposte non sono positive. Perisic non penso sia adatto per fare il ruolo che gli chiedo".

Poi Conte ha aggiunto: "L'unico posto in cui in questo momento può giocare Perisic è da attaccante. In compenso ho visto Dalbert che ha fatto la partita con grande applicazione". In attacco l'obiettivo resta Lukaku: "Sapete quello che penso, l'ho detto ieri. Ma penso che al momento non sia corretto parlare di lui perché è un giocatore dello United e penso che non sia corretto nemmeno nei confronti dei miei giocatori. Da una parte c'è la mia speranza, dall’altra vedremo cosa il club riuscirà a fare".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Juventus, scambio a sorpresa con l'Arsenal? De Sciglio interessa al Psg. Bianconeri su Emerson PalmieriCorrado: "Sapete chi è il calciatore del Napoli che corre di più? Ancelotti deve andare via"
Montefusco incredulo: "Napoli, mai vista una cosa simile! Errore gravissimo di Ancelotti"Montuori tuona: "Il Napoli sta prendendo in giro uno dei migliori calciatori della sua storia!"
Alvino: "Gira una voce su Ancelotti, chi lo pensa è fuori strada. Per il bene del Napoli un solo nome"Monti: "Napoli, ormai è tutti contro tutti! Ancelotti? Se perde contro Udinese e Genk..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.