Inter, Conte bacchetta i tifosi: "Così non va! Mi preme dire una cosa importante a tutti"


Redazione
Interviste
7 DIC 2019 ORE 00:00

L'allenatore dei nerazzurri, nel dopo partita, ai microfoni di Sky ha lanciato un monito al pubblico presente a San Siro.

Finisce 0-0 tra Inter e Roma al termine di una gara per nulla spettacolare e in cui i nerazzurri sono anche stati spreconi sotto porta soprattutto con Lukaku. Il pubblico di San Siro non ha gradito e qualche fischio c'è stato. E Antonio Conte, tecnico dei nerazzurri, non ha affatto gradito. Così, nel corso delle dichiarazioni post gara, lo ha sottolineato ai microfoni di Sky: "Ho sentito qualche fischio nel secondo tempo. Questo non va bene, non aiuta i ragazzi, non aiuta l'Inter".

Poi ha aggiunto ulteriori dichiarazioni che suonano come un messaggio alla torcida nerazzurra: "Il tifoso deve capire questo, tutto lo stadio deve capire che ci deve supportare e non deve fare così al primo errore. Non è facile giocare a San Siro, tanti ragazzi sono giovani e c'è bisogno dell'aiuto di tutti. Mi premeva dirlo perché voglio proteggere il gruppo: non bisogna diventare presuntuosi". Oggi la Juventus, contro la Lazio, avrà la possibilità di tornare in testa alla classifica.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
GAZZETTA - È il fallimento del progetto Napoli! De Laurentiis corregga gli errori, alla fine della partita...Napoli, i tifosi se la prendono con Gattuso: "Scelta folle del mister, rischiamo la B!"
Napoli-Fiorentina, le pagelle de Il Mattino: "Ospina sfida le leggi della gravità. Allan corre meno del solito"RETROSCENA - Allan ha chiesto scusa a mister e compagni: la reazione di Gennaro Gattuso
Torino-Younes, dipende tutto da Iago Falque! Operazione di mercato tra i granata e la Roma?IL MATTINO - Luperto disastroso! Tre assenze pesantissime. Allan corre dritto negli spogliatoi
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.