Insigne: "Ho parlato con Ancelotti. Vogliamo lo scudetto. Ho perso una scommessa con Mario Rui..."


Redazione
Interviste
20 LUG 2019 ORE 14:26

Il capitano del Napoli ha parlato nel corso di una intervista rilasciata all'emittente satellitare Sky Sport da Dimaro.

Lorenzo Insigne ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Sky: "Ci sono tanti tifosi a Dimaro quest'anno, sono molto contento che i tifosi azzurri mi acclamano, sono napoletano, sono uno di loro, non può che farmi piacere. Faremo il massimo per dare tantissime soddisfazioni alla nostra gente che lo merita. Ieri siamo stati autori di una grandissima prestazione, sono partite che servono per mettere altra benzina nelle gambe in vista della prossima stagione. Cercheremo, insieme ai miei compagni, di ricambiare l'affetto che riceviamo ogni giorno dalla nostra gente qui in Trentino".

Poi aggiunge: "Ho parlato con il mister della posizione in campo, mi ha detto che posso giocare in ogni ruolo d'attacco. Spero di ricambiare in campo la sua fiducia. Questo è il Napoli più forte di sempre, l'anno scorso sono arrivati giocatori come Fabian Ruiz. James o Pepé? I campioni sono sempre ben accetti, ma questo spetta alla società, noi non dobbiamo assolutamente pensare agli acquisti che fa la Juventus, in tante hanno cambiato allenatore, noi no, può essere un vantaggio. Manolas grande ragazzo, è forte e simpatico. Ho perso una scommessa sulle punzioni con Rui e sono dovuto uscire dal campo a quattro zampe. Il nostro sogno è quello di vincere lo scudetto, faremo di tutto per riuscirci".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Malfitano spiazza tutti: "De Laurentiis ha già contattato un solo allenatore: la notizia è certa!"Juventus, scambio a sorpresa con l'Arsenal? De Sciglio interessa al Psg. Bianconeri su Emerson Palmieri
Corrado: "Sapete chi è il calciatore del Napoli che corre di più? Ancelotti deve andare via"Montefusco incredulo: "Napoli, mai vista una cosa simile! Errore gravissimo di Ancelotti"
Montuori tuona: "Il Napoli sta prendendo in giro uno dei migliori calciatori della sua storia!"Alvino: "Gira una voce su Ancelotti, chi lo pensa è fuori strada. Per il bene del Napoli un solo nome"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.