Il Real Madrid scarica Ronaldo e minaccia: "Accordo con la Mayorga? Passiamo alle vie legali"

Redazione » Interviste11 OTT 2018 ORE 15:57

Nel mirino il Correio da Manha, quotidiano che aveva pubblicato la notizia della pressione del club madrileno nei confronti di Ronaldo.

Con un comunicato ufficiale il Real Madrid smentisce di essere a conoscenza del patto tra Ronaldo e Kathryn Mayorga (la modella che è la grande accusatrice del portoghese) e, di conseguenza, di aver forzato il calciatore a firmare un accordo per mettere a tacere la vicenda. "Il Real Madrid non c'entra nulla con la vicenda Cristiano Ronaldo e passa alle vie legali". Nel mirino anche il Correio da Manha che aveva pubblicato la notizia

Il testo del comunicato: "Il Real Madrid annuncia di aver intrapreso un'azione legale contro il quotidiano portoghese Correio da Manhã per la pubblicazione di un'informazione completamente falsa che tenta di danneggiare seriamente l'immagine del nostro club. Il Real Madrid non era a conoscenza del fatto riferito dal quotidiano relativo al giocatore Cristiano Ronaldo e, quindi, non poteva esercitare alcuna azione su qualcosa che assolutamente non sapeva. Il Real Madrid ha richiesto una rettifica totale da parte del giornale di cui sopra".

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA IL MATTINO - Salviamo il campionato con i play off! Il calcio è diventato noiosoPRIMA PAGINA CORRIERE - Scontro totale tra Juve ed Inter! Sarri fa crack. Pro Piacenza esclusaPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Marotta-Paratici, che botti su Icardi! Sinisa stop. Palermo salvo
Patto Europa League nello spogliatoio! Koulibaly alza la voce, Zielinski ci crede. Retroscena su AncelottiTifosi del Chelsea furibondi. Spopola l'hashtag #SarriOut. Durissimi i commenti sui social: "Vergogna!"Sarri dopo il ko col Manchester United in FA Cup: "Siamo stati sfortunati. Cori contro di me? I tifosi..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.