Iannicelli in disaccordo: "Napoli unica anti-Juve, ma c'è una cosa che proprio non accetto!"

Redazione » Interviste11 FEB 2019 13:25

Peppe Iannicelli, giornalista, conduttore ed inviato di Canale 21, ha espresso alcune considerazioni sul momento del Napoli.

Peppe Iannicelli ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Marte Sport Live, trasmissione di approfondimento sui temi caldi in casa partenopea e non solo, in onda sulle frequenze di Radio Marte. Queste le sue considerazioni: "Negli ultimi anni il Napoli è stato l'unico vero antagonista della Juventus. Secondo posto blindato, tutto sommato Ancelotti è lì ed è presto per dare per sepolto il campionato, dove può sempre accadere un risvolto imprevedibile".

Iannicelli ha poi aggiunto: "Il Napoli si affaccia all'Europa League con il favore del pronostico, perché è tra le squadre più forti insieme a Chelsea ed Arsenal. Proprio per questo, non accetto l'idea di chi descrive il Napoli come poco competitivo o non vincente: non sono assolutamente d'accordo. Il calcio italiano deve porsi l'obiettivo di ricostruire le condizioni di equilibrio, sennò la Serie A sarà sempre meno interessante".

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
Criscitiello: "Obiettivo fallito per il Napoli! Ancelotti ha colpito De Laurentiis in fronte con il pallino"Ibrahimovic spavaldo: "VAR? L'arbitro stava bevendo il caffè. Non sarò punito, io sono la MLS!"Azzi: "Finalmente Higuain ha confessato la sua insofferenza su Napoli. Resterà uno dei tanti"
Napoli-Atalanta: Maksimovic, Albiol ed altri due azzurri assenti. La lista dei convocatiFOTO - Varriale pubblica la griglia della Gazzetta: "Se il Napoli ha deluso, allora le altre?"Sollazzo sul Napoli: "Serve una rivoluzione. Almeno 6-7 giocatori dovrebbero andare via"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.