Hysaj: "Godiamoci la vittoria, ma il rigore non c'era! Speriamo di continuare in questo modo"


Redazione
Interviste
14 GEN 2020 ORE 17:57

Elseid Hysaj ha parlato ai microfoni di Kiss Kiss Italia a margine del successo in Coppa Italia contro il Perugia.

Il Napoli è tornato alla vittoria, battuto il Perugia in Coppa Italia. Elseid Hysaj ha parlato ai microfoni di Kiss Kiss Italia a margine del successo contro gli umbri. Ecco le sue parole: "La vittoria ci serviva per essere certi dei nostri mezzi, stiamo lavorando bene e si è visto in campo. Abbiamo speso tanto tre o quattro giorni fa, ci sta un calo nella ripresa anche se siamo stati lì sul pezzo a difendere. Quelli che sono subentrati hanno dato una grande mano".

L'albanese ha poi risposto ad una domanda in merito al rigore assegnato al Perugia provocato proprio da un suo tocco di braccio: "Fallo di mano? Da regolamento il mio non c'era. Ringraziamo Ospina che ha parato questo rigore. Speriamo di continuare in questo modo. E' una gioia ed ora dobbiamo goderci questa vittoria. Speriamo in una rivincita contro la Lazio, eventualmente sarà un'altra partita rispetto a quella di sabato", ha riferito il terzino albanese di proprietà del Napoli.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
SPORTITALIA - Llorente resta a Napoli per due motivi. L'Inter non vuole "tradire" GiroudPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Inter-Juve, pigliatutto: tre assi a testa! Mazzarri-Toro in 72 ore
PRIMA PAGINA CORRIERE - Napoli-Politano, Inter-Eriksen: affare fatto! Totti e Fonseca al velenoCeccarini: "Inter-Giroud, balla un milione. Esposito chiesto dal Parma. Napoli, ecco chi parte..."
SPORTITALIA - Ancelotti vuole Lozano all'Everton! Il Napoli ha le idee chiare sul messicanoVIDEO - Empoli-Chievo Verona, gol strepitoso del napoletano Tutino: dribbling e siluro!
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.