Genta: "Allan-PSG? Magari è spuntato il nome di Cavani! Rog in prestito, Barella invece..."

Redazione » Interviste11 GEN 2019 ORE 19:44

Il giornalista di Radio 24: "Allan al PSG farebbe comodo perchè serve un equilibratore. Non credo che però il Napoli voglia depotenziarsi in questa stagione".

In diretta a "Un Calcio Alla Radio" su Radio CRC, è intervenuto Carlo Genta, giornalista di Radio 24: “Al momento sul calciomercato si muove davvero poco. Si erano sparse voci su Allan, che in questa stagione e forse per la prossima è incedibile. Il mercato di questo periodo porta aggiustamenti, non stravolgimenti. Rog? Può darsi che chieda spazio. Una cessione in prestito non penso possa essere un male. Allan? E' evidente che farebbe comodo ad ogni grande club. Al PSG farebbe comodo perché serve un equilibratore. Non credo che però il Napoli voglia depotenziarsi in questa stagione. Poi chissà se nei discorsi tra PSG e Napoli non possa spuntare il nome di Cavani e a quel punto parliamone (ride ndr)".

Poi Genta ha aggiunto: "Barella? È un giocatore che non ha grandi partite nelle gambe perché non ha vissuto ancora questo palcoscenico. Nicolò è un giocatore che è sul punto di esplodere dal punto di vista internazionale. Se il Chelsea ha pensato a lui vuol dire che crede possa diventare un giocatore di livello internazionale”.

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
Chiariello: "Cederei Allan per 80 milioni e prenderei due calciatori: dove si firma?"Roma tra liti ed infortuni: due big salteranno la sfida col Napoli, brutta tegola per Ranieri"È lento, inadatto al calcio italiano". Sapete quanto costò Callejon al Napoli?
UFFICIALE - L'Albania ha esonerato Panucci! Sarà sostituito da un altro allenatore italianoPedullà: "Circolano notizie false su Sarri. De Laurentiis ha tempestato di telefonate..."IL MATTINO - Sospiro di sollievo per Ancelotti: Ospina sta meglio e sarà disponibile per la Roma
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.