Gasperini furioso: "Episodio gravissimo contro l'Atalanta, non c'è stato rispetto! Inaccettabile"


Redazione
Interviste
15 MAG 2019 ORE 23:29

Il tecnico dei nerazzurri è furioso dopo la sconfitta in Coppa Italia con la Lazio: "Non c'è stato rispetto per i tifosi dell'Atalanta".

L'Atalanta ha perso la Coppa Italia contro la Lazio, il tecnico dell'Atalanta, Gian Piero Gasperini, è apparso notevolmente agitato per l'esito della gara: "Il rigore di Bastos? E' molto grave perchè è un tiro che va anche in gol, è gravissimo. E' un episodio da VAR che cambia completamente tutto quello che è stato fatto in questa competizione. Magari non avremmo vinto lo stesso, ma è una cosa brutta. E' inaccettabile, non me ne ero proprio accorto e non ha giustificazioni. Non mi ero reso conto dalla panchina, questo rientra in una casistica molto chiara ed è gravissima. Non c'è stato rispetto per i tifosi dell'Atalanta, è troppo evidente dopo una stagione di rigori e rigorini. Non ci fosse il VAR avrei potuto giustificarlo...".

Sulla partita: "E' un peccato ma queste finali sono così e nel momento decisivo nel secondo tempo, dove stavamo anche meglio, su un episodio su calcio d'angolo abbiamo perso la partita, peccato. Noi dobbiamo giocare e interpretare bene le partite. Nel primo tempo abbiamo avuto una occasione clamorosa, abbiamo subito la qualità della Lazio una squadra forte ma poi nel secondo tempo speravamo di fare meglio e ci stavamo riuscendo".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
CRONACHE - Icardi, De Laurentiis vuole bruciare la Juventus sul tempo: nuova mossa del NapoliUFFICIALE - Sarri ha la polmonite, brutta tegola per la Juventus: il comunicato del clubMele: "Lozano richiesta esplicita di Ancelotti, è un grande colpo! James? Situazione diversa"
Icardi-Juve, Giordano scettico: "Devono sistemare 7 giocatori. Alcuni hanno ingaggi da 7,5!"SPORTITALIA - Llorente-Napoli, contatti con Ancelotti. Situazione legata a Icardi: i dettagliUgolini: "James? Zidane non l'ha mai preso in considerazione! Per Icardi giorni decisivi"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.