Clamoroso da Londra, McLeman: "Per Sarri potrebbe arrivare l'esonero all'improvviso. Jorginho è un caso"

Redazione » Interviste11 FEB 2019 18:16

Momento decisivo per Sarri: " Le prossime due-tre settimane saranno fondamentali: Europa League, la Fa Cup e la finale di coppa di Lega con il Tottenham".

La netta vittoria del Manchester City sul Chelsea ha messo in crisi tutti i sarristi del mondo. Soprattutto ha deluso le aspettative dei tifosi londinesi dei Blues. Per M aurizio Sarri è tempo di processi: troppi i sei gol presi contro Guardiola, troppo lontano il distacco dalla testa della Premier League e il sesto posto in classifica (fuori dalla zona Champions) non fa dormire sonni tranquilli all'ex Napoli.

Calciomercato.it ne ha parlato in esclusiva con Neil McLeman, giornalista inglese del 'Mirror': "Credo che il tecnico debba essere confermato ma con Abramovich non si sa mai: potrebbe anche arrivare l'esonero all'improvviso. Secondo me gli va dato altro tempo: è ancora in corsa in tre coppe e può sempre arrivare nei primi quattro posti. Le prossime due-tre settimane saranno fondamentali: ci sono le due gare di Europa League, la Fa Cup contro lo United, la finale di coppa di Lega con il Tottenham. Certo Sarri deve cambiare le cose velocemente: ha ancora un po' di tempo ma non può sbagliare". 

JORGINHO E KANTE - Anche perché le  critiche sono pesanti e riguardano soprattutto Jorginho e Kante: "Jorginho qui è un caso: ha iniziato bene, poi le altre squadre hanno capito che tutto il gioco passa da lui e lo hanno bloccato. Nella sua posizione giocava Kante che in quel ruolo ha vinto Premier e Mondiale. Sarri lo ha spostato a destra e non è lo stesso giocatore. Tutti dicono che deve cambiargli posizione".

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
Criscitiello: "Obiettivo fallito per il Napoli! Ancelotti ha colpito De Laurentiis in fronte con il pallino"Ibrahimovic spavaldo: "VAR? L'arbitro stava bevendo il caffè. Non sarò punito, io sono la MLS!"Azzi: "Finalmente Higuain ha confessato la sua insofferenza su Napoli. Resterà uno dei tanti"
Napoli-Atalanta: Maksimovic, Albiol ed altri due azzurri assenti. La lista dei convocatiFOTO - Varriale pubblica la griglia della Gazzetta: "Se il Napoli ha deluso, allora le altre?"Sollazzo sul Napoli: "Serve una rivoluzione. Almeno 6-7 giocatori dovrebbero andare via"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.