Chirico avverte la Juventus: "Si rischia la follia! C'è chi al Milan compra alberghi da 400 milioni..."


Redazione
Interviste
19 LUG 2019 ORE 22:43

Le parole del giornalista di fede bianconera: "Giampaolo insiste lo stesso per Demiral? Un bel chissenefrega potrebbe essere l'unica risposta".

Marcello Chirico, giornalista di fede juventina, sulle pagine de ilbianconero.com, ha parlato dell'interesse del Milan per il centrale difensivo acquistato questa estate dal Sassuolo: "Giampaolo, neo allenatore del Milan, ha chiesto a Boban e Maldini di prendergli Demiral.  Si, proprio lui, il difensore centrale turco appena acquistato dalla Juventus, per 18 milioni, dal Sassuolo. Giampaolo lo vuole per puntellare la difesa del Milan, e i dirigenti stanno provando a convincere Paratici e Nedved a lasciarlo andare. Perché alla Juve avrebbe poco spazio, ha bisogno di giocare per migliorarsi, al Milan farebbe il titolare, bla bla bla. Se Demiral piaceva così tanto, perché quelli del Milan non hanno provato ad acquistarlo prima che lo facesse la Juve? Ve lo spiego io: essendo sotto scacco della Uefa, devono tenere sotto controllo le spese, soprattutto se continueranno a non vendere nessuno. Nella Milano rossonera in tanti non hanno ancora capito che Elliott sarà pure un fondo molto ricco, ma sul Milan intende specularci. In altre parole, investirci poco e - fra un anno o due - incassarci il più possibile dalla vendita, quanto meno rientrando dei soldi spesi e di quelli prestati al fantomatico cinese sparito dalla circolazione. E allora compra alberghi a Venezia del valore di 400 milioni, ma non ne spende una quarantina per prendere Sensi e Veretout. Così come non aveva, e non ha, intenzione di spendere soldi per Demiral, che ovviamente vorrebbe prendere dalla Juventus con solita formula del prestito con opzione di riscatto, ovviamente a prezzi vantaggiosi".

Poi Chirico ha aggiunto: "Un affare che conviene solo al Milan e che la Juventus sarebbe folle ad accettare. Infatti dalla Continassa hanno già fatto sapere che il giovane turco costa 40 milioni, una maniera squisitamente mercantile per far capire ai possibili acquirenti che Demiral non si muove da Torino se non per cifre assurde. A maggior  ragione ora che Chiellini ha ricominciato la nuova stagione come aveva finito quella precedente, accusando i soliti fastidi  al polpaccio. Problema che lo ha costretto a rinunciare alla tourné in Asia per restare a curarsi a Torino.  Per la serie “cominciamo bene”. Negli ultimi 10 anni, gli stop di Chiellini sono stati 29, una decina abbondante legati proprio al polpaccio. Nella scorsa stagione il  capitano della Juve  è stato fermo per 28 giorni, perdendo tutto sommato solo 6 partite, ma tra queste purtroppo entrambe le gare di Champions con l’Ajax (e la sua assenza pesò mica poco) . Era andata peggio l’annata  precedente, quando le giornate di stop  furono addirittura  81, tra lesioni al polpaccio e problemi muscolari in genere. Chiellini è un pilastro della difesa  juventina, però con quasi 35  anni all’anagrafe (ad agosto) e una storia clinica molto travagliata. Uno come lui va gestito col bilancino, impiegandolo  solo nelle partite che contano per davvero.  A partire titolari saranno quindi  De Ligt e Bonucci. Venisse anche solo un raffreddore ad uno di loro, il primo sostituto sarebbe proprio Demiral. Ecco perché darlo anche solo in prestito rappresenterebbe un errore, che penso Paratici non commetterà. A meno di improvvisi colpi di sole. Ma alla Continassa sono soliti prendere decisioni all’ombra, possibilmente in locali climatizzati, in modo da essere sempre lucidi e nel pieno svolgimento delle proprie funzioni, manageriali e soprattutto intellettive. Giampaolo insiste lo stesso per Demiral? Un bel chissenefrega potrebbe essere l’unica risposta".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Icardi ultimatum! Ancelotti ha fretta, De Laurentiis avvisa MauritoPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Juventus, a chi la dai questa maglia? Sanchez sì, Dybala noRAI - Se sfuma Icardi arriva Llorente! C'è l'accordo con il giocatore. Verdi bloccato da Ancelotti
GRAFICO RAI - Serie A, la griglia campionato. Napoli secondo. Atalanta quinta, il Milan è ottavoClaudia Garcia: "Campionato? Inter favorita, non credo che Sarri vincerà lo Scudetto. Il Napoli..."RAI - Icardi, colpo di scena! L'Inter ha l'accordo con il Monaco. Offerto ingaggio da 12 milioni
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.