Che attacco a Conte: "Inopportuno, non è Mourinho! Miope con Icardi, è anche colpa sua"


Redazione
Interviste
20 LUG 2019 ORE 16:27

Il giornalista ha attaccato duramente l'allenatore interista dopo le esternazioni di ieri pomeriggio in conferenza stampa.

Marco Castelnuovo, giornalista del Corriere della Sera e tifoso dell'Inter, ha parlato a Radio Sportiva della situazione della squadra nerazzurra soffermandosi sulle parole di Antonio Conte: "Ho trovato abbastanza inopportuna l'uscita di Conte in conferenza stampa. Non è Mourinho, è appena arrivato e non ci ha ancora conquistato. È chiaro che c'è un problema e lui ne è una parte. Il fatto che l'Inter sia in Asia senza attaccanti è anche una sua responsabilità. Non provarci neanche con Icardi mi sembra perlomeno miope, avendo solo Martinez. Attaccare la società mi sembra attaccare una parte del problema e non il problema non nel suo complesso".

Il noto giornalista, ha poi aggiunto: "Antonio Conte è arrivato con il ben volere del popolo interista, però una storia e una dna che non cambia perché arrivano degli ex juventini, lui deve inserirsi in questo solco. Mauro Icardi alla Juventus sarebbe l'ultima beffa, soprattutto senza Dybala nell'operazione di mercato. Lukaku? Tanti soldi, ma ormai sono questi i prezzi, non sarebbe una follia perché è un profilo giusto per il gioco di Conte". Ha concluso il giornalista che ha fatto il punto sull'attualità dei nerazzurri".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Icardi ultimatum! Ancelotti ha fretta, De Laurentiis avvisa MauritoPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Juventus, a chi la dai questa maglia? Sanchez sì, Dybala noRAI - Se sfuma Icardi arriva Llorente! C'è l'accordo con il giocatore. Verdi bloccato da Ancelotti
GRAFICO RAI - Serie A, la griglia campionato. Napoli secondo. Atalanta quinta, il Milan è ottavoClaudia Garcia: "Campionato? Inter favorita, non credo che Sarri vincerà lo Scudetto. Il Napoli..."RAI - Icardi, colpo di scena! L'Inter ha l'accordo con il Monaco. Offerto ingaggio da 12 milioni
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.