Callegari consiglia: "Prendere vantaggio in casa, poi trincea al Camp Nou!"


Raffaele Russomando
Interviste
14 FEB 2020 ORE 21:09

Massimo Callegari, telecronista di Dazn, è intervenuto parlando di Napoli-Barcellona ai microfoni di Radio Sportiva. Queste le sue parole.

Massimo Callegari, telecronista di Dazn, è intervenuto parlando di Napoli-Barcellona ai microfoni di Radio Sportiva: "Al momento del sorteggio mi sembrava una missione praticamente impossibile per il Napoli, ma la squadra azzurra attraversava un periodo diverso ed i blaugrana avevano evidenziato solo degli scricchiolii. Oggi il gruppo di Gattuso è in crescita, nella gara del San Paolo c'è qualche possibilità in più di mettere i presupposti per andare in trincea al Camp Nou e sperare di sopravvivere".

L'intervista al giornalista di Dazn prosegue. Queste le sue parole sempre per quanto riguarda la prossima avversaria in Champions League della truppa partenopea di Gennaro "Ringhio" Gattuso. Ecco quanto affermato: "I problemi del Barcellona? Le difficoltà sono determinate da una programmazione che ha registrato dei bug clamorosi nelle scelte tecniche e da situazioni non prevedibili come Suarez e Dembelé. Le soluzioni disponibili sarebbero d'emergenza e dai costi elevati".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
VIDEO - Editoriale di Chiariello: "Il Napoli ha vinto una gara noiosa. Gattuso ha trovato l'uovo di Colombo"Fontanella: "Vicenda Allan, il fuoco cova sotto le ceneri! Napoli, versione 'Ikea' di squadra"
Caos Juventus, per Sarri prime contestazioni. Il plateale gesto di Dybala ai tifosi fa discutereIl Napoli batte il Cagliari, Marolda: "Mertens goal! L'Europa League non sarà chissà cosa..."
Gattuso: "Rinnovo col Napoli? Ho giurato di non dire nulla dopo quanto accaduto. Mertens fenomeno..."Gattuso torna a parlare di Allan: "Mi porto avanti con il lavoro: so che ha ricevuto offerte importanti, ma..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.