Bucchioni sicuro: "La vera Juve di Sarri la vedremo in primavera. Se sarà così..."


Raffaele Russomando
Interviste
20 NOV 2019 ORE 20:58

Il giornalista Enzo Bucchioni ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Diretta Sportiva, trasmissione in onda sulle frequenze di Radio Sportiva.

Il giornalista Enzo Bucchioni ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Diretta Sportiva, trasmissione radiofonica in onda sulle frequenze di Radio Sportiva. Ecco le sue parole sulla Juventus di Sarri: "Per la Juventus non poteva essere automatico il passaggio dalla cultura storica del vincere come primo obiettivo alla cultura del vincere attraverso il bel gioco. Si è visto qualcosa, la squadra sta apprendendo ma cambiare la mentalità è difficile".

L'intervista prosegue: "La Juventus ha bisogno di tempo, deve arrivare al godimento nel giocare in quel modo: ci vuole umiltà per cambiare il modo di giocare, ma questa strada è stata avviata e credo che la vera Juve di Sarri verrà fuori in primavera. Se sarà così ci divertiremo". I bianconeri riusciranno a giocare meglio di quanto fatto finora? La lotta scudetto con l'Inter si farà sicuramente più intensa nelle prossime settimane. Chi la spunterà? 

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - ControNapoli, esordio shock per Gattuso: va tutto alla rovescia!PRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Parma letale, ahi Gattuso! Fame Juve, nervi Inter: Conte in silenzio
Marani: "Gattuso ha un problema da risolvere nel Napoli, riguarda Lorenzo Insigne"Tifoso del Napoli in diretta a Kiss Kiss: "Ero in Curva B, gli steward hanno chiesto agli Ultras di..."
Balzaretti: "Koulibaly, che ingenuità! Non è facile per Gattuso, ma a Napoli farà bene perchè..."Tonfo Napoli, superato record negativo della stagione 2007-2008. Ma Reja non aveva una squadra simile
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.