Bellavia: "De Laurentiis, non siamo invidiosi di nessuno! Ci aspettavamo il botto di mercato"


Redazione
Interviste
11 SET 2019 ORE 14:35

Il noto attore e tifoso del Napoli ha parlato nel corso della trasmissione in onda sulla nota emittente sportiva.

Germano Bellavia, attore e tifoso del Napoli, ha parlato nel corso dell'intervento ai microfoni di Radio Sportiva della squadra azzurra: "Sulle parole di De Laurentiis? Il Presidente è stato critico con i tifosi del Napoli ma ha detto anche di amare Napoli. Abbiamo uno stadio migliore rispetto all'anno scorso e le curve costano poco. Il Presidente ha fatto uno sforzo verso i tifosi che non è stato raccolto. Motivi? Forse i tifosi si aspettavano un botto finale sul mercato ma non è detto che chi è arrivato non farà bene. Non siamo invidiosi di nessuno, nemmeno del Nord: quella di De Laurentiis è stata una provocazione".

Il noto attore, inoltre, sul campionato ha aggiunto: "Il Napoli è inferiore solo alla Juve, due anni fa forse sul campo avrebbe meritato lo scudetto. Secondo me la crescita degli abbonamenti può dipendere da qualcosa che vorrà regalare ai tifosi". Ha concluso Bellavia che in passato era balzato agli onori della cronaca per gli attacchi al patron azzurro Aurelio De Laurentiis dopo le dichiarazioni rilasciate sui vari organi di stampa dal numero uno dei partenopei.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
IL MATTINO - Mertens-Napoli, rinnovo difficile. Il Dalian spinge, ci sono altre quattro ipotesiInsigne: "Il mio parere su Conte e Sarri. Maksimovic fortissimo, ho un messaggio per Chiellini"Juventus, scandalo ultras! Arrestati in 12 per violenza ed estorsione: "Capillare strategia criminale"
IL MATTINO - Mertens, rinnovo difficile. Il Napoli lo considera "vecchio", la reazione del belgaInsigne: "Il discorso con De Laurentiis rimane tra di noi. Non scelto Raiola per andare via! Elmas..."GAZZETTA - Napoli-Liverpool, probabili formazioni. Lozano e Llorente titolari, fuori Mertens!
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.