Auriemma: "Il Napoli non è stato allenato prima di Gattuso, facevano solo torelli. Mi dicono che..."


Redazione
Interviste
15 GEN 2020 ORE 13:48

Raffaele Auriemma, durante la trasmissione condotta su Radio Marte, ha parlato della situazione vissuta dalla squadra con Ancelotti.

Gennaro Gattuso, ieri in conferenza stampa post Napoli-Perugia, si è scagliato contro chi aveva confuso le sue parole creando una polemica nei confronti di Carlo Ancelotti, suo padre calcistico e mentore. Il tecnico è apparso molto preso e provato dalla discussione ed ha subito fatto vedere di che pasta è fatto. Anche se, a dire il vero, non c'era il bisogno. Visto che tutti ricordiamo la foga agonistica ed il carattere di Ringhio, durante la sua esperienza da calciatore sia al Milan che in Nazionale.

A tal proposito Raffaele Auriemma, ai microfoni di Radio Marte, ha evidenziato: "Al Napoli c'è finalmente c'è un tecnico che dice le cose come stanno, se fanno i cafoni con lui, reagirà allo stesso modo. Il problema della squadra è di natura atletica, che piaccia o no ai moralisti del piffero. In questo anno e mezzo (alludendo ad Ancelotti, ndr) il Napoli non è stato allenato come si dovrebbe una squadra di massima serie. Gli azzurri facevano solo tornei di torelli, partitelle spettacolari, ma ci dicono che non si allenavano come avviene adesso".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
SPORTITALIA - Llorente resta a Napoli per due motivi. L'Inter non vuole "tradire" GiroudPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Inter-Juve, pigliatutto: tre assi a testa! Mazzarri-Toro in 72 ore
PRIMA PAGINA CORRIERE - Napoli-Politano, Inter-Eriksen: affare fatto! Totti e Fonseca al velenoCeccarini: "Inter-Giroud, balla un milione. Esposito chiesto dal Parma. Napoli, ecco chi parte..."
SPORTITALIA - Ancelotti vuole Lozano all'Everton! Il Napoli ha le idee chiare sul messicanoVIDEO - Empoli-Chievo Verona, gol strepitoso del napoletano Tutino: dribbling e siluro!
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.