Ancelotti, parla lo storico vice: "C'è un brutto segnale che arriva dallo spogliatoio del Napoli!"


Redazione
Interviste
3 DIC 2019 ORE 21:14

Ciaschini è intervenuto ai microfoni di Radio Marte per commentare le ultime notizie che arrivano in relazione al Napoli di Carlo Ancelotti.

Nel corso di Marte Sport Live, ai microfoni di Radio Marte, è intervenuto l'ex collaboratore storico di Ancelotti, Giorgio Ciaschini in merito al momento delicato del Napoli: “Si sta verificando qualcosa di strano che non fa bene a nessuno: quando le notizie escono fuori dallo spogliatoio non è un buon segno e questo va a prescindere da qual che riguarda l'ambito relativo a Carlo Ancelotti, vuol dire che qualcosa non funziona e bisogna trovare subito dei rimedi".

Poi ha aggiunto: "Il punto è che il Napoli attualmente non ha un giocatore simbolo, non c'è un singolo che può davvero prendere in mano la situazione, ma tanti giocatori di qualità e tutti insieme possono lottare per qualsiasi obiettivo. Cosa dice la classifica? Onestamente non mi preoccupa la distanza in campionato rispetto ad esempio alla quarta posizione che vale la Champions, ma serve un riferimento che in parte deve essere l’allenatore".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Sarri piange: "Espulsione di Cuadrado severa. Secondo tempo condizionato da episodi..."VIDEO - Auriemma: "Una crisi del Napoli così pesante non la ricordavo. Guardiamoci negli occhi..."
La Juventus perde contro la Lazio, Sarri nella bufera. Tifosi furiosi: "Dov'è il suo gioco? A Napoli..."MEDIASET - Ancelotti rischia l'esonero! Dato incredibile ed inaccettabile nel primo tempo
CLASSIFICA SERIE A - Lazio a +12 sul Napoli, ora sogna lo scudetto! Sarri trema, Conte scappaNapoli, crisi nera in campionato: 7 partite senza vittorie! Sapete chi c'era in panchina l'ultima volta?
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.