ULTIM'ORA - Infortunio Cavani, prime indiscrezioni. Matador: "Ho sentito una pizzicata, Dio voglia..."

Redazione » Coppe30 GIU 2018 ORE 22:49

"Non sono un medico, e quindi bisogna attendere l'esito delle visite. Spero di poter continuare a giocare assieme ai miei compagni".

«Ho sentito una 'pizzicata' al polpaccio sinistro e ho capito subito che non potevo continuare. Ora Dio voglia che non sia nulla di serio». Queste le parole di Edinson Cavani, autore di una doppietta contro il Portogallo che, al 29' st, sorretto da Ronaldo, è dovuto uscire per infortunio.

Si teme qualcosa di serio, queste le prime sensazioni, ma Cavani dice «non sono un medico, e quindi bisogna attendere l'esito delle visite. Spero di poter continuare a giocare assieme ai miei compagni». Il Matador preferisce sottolineare la gioia per questa vittoria: «sono strafelice per la vittoria di oggi - dice -, è un'emozione che non riesco a descrivere. Immagino come sia felice la gente in Uruguay e non desidero altro che continuare a sognare».

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Allarme Ronaldo, Juve in ansia. Il ruggito di AgnelliMercato, Ancelotti dà un indizio. Akè, Lozano e altri due nomi nel mirino di De LaurentiisPRIMA PAGINA CORRIERE - Raiola su Insigne: "C'è tempo...". Ancelotti: "Voglio restare più di 8 anni"
Santini: "Offerta shock per Koulibaly: per me è stato venduto. Ancelotti vuole un calciatore fortissimo"Infortunio Ronaldo, il calciatore: "Conosco bene il mio corpo: vi dico quando tornerò in campo"Maradona: "Leggete i nomi di questi folli: come si può dire che non avevo rivali?"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.