"Sono 600 e cantano più dei napoletani", la frase in diretta è uno schiaffo alla storia del Napoli


Luca Cirillo
Coppe
14 GEN 2020 ORE 19:02

Oggi al San Paolo si sono sentiti soltanto i tifosi del Perugia che hanno cantato dall'inizio alla fine della partita contro il Napoli.

Nel corso di Napoli-Perugia, il telecronista della Rai che ha commentato la partita di Coppa Italia, ha affermato: "Ci sono circa 600 tifosi del Perugia, sono molto rumorosi, nel senso che cantano incessantemente e si sentono molto di più dei napoletani". Che in realtà si sono sentiti pochissimo. Circa 15 mila i tifosi azzurri che quest'oggi, nell'insolito orario delle 15 per un martedì lavorativo, si sono ritrovati al San Paolo per assistere alla sfida tra partenopei e umbri che valeva il passaggio ai quarti della manifestazione.

Parole, quelle del telecronista, che sono uno schiaffo alla storia del Napoli che ha sempre avuto la sua forza nel calore dei suoi tifosi che hanno sempre cantato dall'inizio alla fine ed oltre di ogni partita. La scelta di far giocare oggi alla 15 la partita, non è stata felice, ma a prescindere, per i napoletani incide molto quanto sta accadendo in relazione al nuovo "regolamento d'uso" del San Paolo che ha portato a non poche multe comminate ai tifosi del Napoli. E' un problema da risolvere quanto prima per evitare che i tifosi ospiti facciano sentire forte la loro voce nella casa degli azzurri.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
SPORTITALIA - Llorente resta a Napoli per due motivi. L'Inter non vuole "tradire" GiroudPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Inter-Juve, pigliatutto: tre assi a testa! Mazzarri-Toro in 72 ore
PRIMA PAGINA CORRIERE - Napoli-Politano, Inter-Eriksen: affare fatto! Totti e Fonseca al velenoCeccarini: "Inter-Giroud, balla un milione. Esposito chiesto dal Parma. Napoli, ecco chi parte..."
SPORTITALIA - Ancelotti vuole Lozano all'Everton! Il Napoli ha le idee chiare sul messicanoVIDEO - Empoli-Chievo Verona, gol strepitoso del napoletano Tutino: dribbling e siluro!
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.