RETROSCENA - Napoli-Perugia, caos allo stadio San Paolo: ingresso negato a tanti tifosi azzurri!


Redazione
Coppe
14 GEN 2020 ORE 21:41

I botteghini hanno rimandato altrove i tifosi che volevano acquistare i biglietti. Svelato il motivo del grosso disagio.

Il Napoli supera il Perugia per 2-0 grazie alla doppietta di Lorenzo Insigne che trasforma due calci di rigore (di cui uno concesso tramite il VAR). Stadio San Paolo praticamente vuoto, con pochissimi tifosi che sono riusciti ad effettuare l'ingresso, mentre tanti altri sono rimasti all'esterno della struttura. Il motivo? Non essendoci il tutto esaurito - scrive Calciomercato.com - i supporters partenopei hanno pensato di acquistare il biglietto pochi minuti prima della partita.

Tuttavia tutti i botteghini li hanno rimandati altrove, dove però è stato detto di non poter fare nulla per problemi tecnici. Grosso disagio, quindi, per almeno centinaia e centinaia di tifosi che avrebbero voluto trascorrere un pomeriggio di fianco la propria squadra, ma così non è stato. L'unica notizia positiva è stata la vittoria della squadra di Gennaro Gattuso contro il Perugia di Serse Cosmi per 2-0 con doppietta di Lorenzo Insigne.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
SPORTITALIA - Llorente resta a Napoli per due motivi. L'Inter non vuole "tradire" GiroudPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Inter-Juve, pigliatutto: tre assi a testa! Mazzarri-Toro in 72 ore
PRIMA PAGINA CORRIERE - Napoli-Politano, Inter-Eriksen: affare fatto! Totti e Fonseca al velenoCeccarini: "Inter-Giroud, balla un milione. Esposito chiesto dal Parma. Napoli, ecco chi parte..."
SPORTITALIA - Ancelotti vuole Lozano all'Everton! Il Napoli ha le idee chiare sul messicanoVIDEO - Empoli-Chievo Verona, gol strepitoso del napoletano Tutino: dribbling e siluro!
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.