PedullÓ: "Ronaldo salva la Juve, il Milan Ŕ furibondo: visto cosa Ŕ successo a Ibra?"


Redazione
Coppe
14 FEB 2020 ORE 11:50

L'esperto di calciomercato di Sportitalia, Alfredo PedullÓ, ha raccontato ci˛ che ha visto ieri sera allo stadio San Siro.

Alfredo Pedullà, giornalista ed esperto di calciomercato della redazione di Sportitalia, ha commentato così il pareggio tra Juventus Milan nella Semifinale di TIM Cup disputata ieri sera: "Pari e patta nell’andata della semifinale di Coppa Italia tra Milan e Juve. A San Siro termina 1-1, un match combattuto fino all’ultimo secondo e ricco di emozioni. Dopo un primo tempo a tinte rossonere, nella ripresa (al 61′) la squadra di Pioli sblocca la contesa: cross di Castillejo dalla destra, zampata di Rebic e palla in fondo al sacco".

Pedullà ha poi aggiunto: "In pieno recupero, però, ecco il pari bianconero firmato Cristiano Ronaldo su rigore. Nell’occasione, furibonde proteste del Milan: non soltanto per il tocco di braccio di Calabria (di spalle rispetto al pallone) che manda il portoghese sul dischetto, ma anche e soprattutto per il fallo su Ibra non fischiato a inizio azione. Al triplice fischio è 1-1, al ritorno (il 4 marzo allo Stadium) Pioli dovrà fare a meno di Ibrahimovic e Castillejo (entrambi diffidati e ammoniti) e Theo Hernandez, espulso al 71’...".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
VIDEO - Editoriale di Chiariello: "Il Napoli ha vinto una gara noiosa. Gattuso ha trovato l'uovo di Colombo"Fontanella: "Vicenda Allan, il fuoco cova sotto le ceneri! Napoli, versione 'Ikea' di squadra"
Caos Juventus, per Sarri prime contestazioni. Il plateale gesto di Dybala ai tifosi fa discutereIl Napoli batte il Cagliari, Marolda: "Mertens goal! L'Europa League non sarÓ chissÓ cosa..."
Gattuso: "Rinnovo col Napoli? Ho giurato di non dire nulla dopo quanto accaduto. Mertens fenomeno..."Gattuso torna a parlare di Allan: "Mi porto avanti con il lavoro: so che ha ricevuto offerte importanti, ma..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicitÓ in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.