Non solo Insigne, un altro problema preoccupa i tifosi. E anche Ancelotti non sembra sereno


Redazione
Coppe
3 OTT 2019 ORE 17:39

Mentre per il capitano si parla di nuove frizioni con il mister, per Faouzi Ghoulam l'auspicio è che si tratti solo di tempo necessario per tornare al top.

Chi si aspettava che fosse Torino il primo crocevia stagionale per il Napoli (considerando che il calendario prevede lo scontro diretto Inter-Juventus) è rimasto deluso: da Genk la squadra di Carlo Ancelotti torna con due problemi seri a cui trovare immediatamente rimedi. Il primo riguarda naturalmente Lorenzo Insigne, capitano della squadra escluso dal match e spedito in tribuna, l'altro, che preoccupa non poco anche i tifosi, riguarda Ghoulam, uno dei migliori terzini d'Europa fino all'infortunio che ora fatica a ritrovarsi. Anche lui spedito in tribuna accanto ad Insigne.

E il pari a reti bianche sicuramente non ha aiutato Don Carlo ad evitare le speculazioni mediatiche e le polemiche. Urgono soluzioni per evitare di trascinarsi fino a gennaio quando riaprirà il mercato. E, a sinistra, non si può pensare di dover puntare tutto solo su Mario Rui (il portoghese non ci sarà contro il Torino per infortunio). Insigne non può e non deve essere un peso per questa squadra: mister e calciatore diano risposte con trasparenza e serenità per il bene della squadra. C'è tanto in ballo, servono equilibrio e compattezza. Se per Lorenzo occorre un semplice confronto tra le parti, per Ghoulam l'auspicio è che si tratti solo di tempo necessario per tornare il pendolino di fascia secondo solo a Marcelo del Real Madrid.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
SKY o DAZN? Ecco dove sarà visibile Napoli-Verona, la programmazione completaLuca Toni: "Ribery devastante, da Balotelli vogliamo i fatti. Il mio giudizio sul Napoli di Ancelotti"
Foti: "Godo nel vedere Di Lorenzo a Napoli!". Poi rivela: "Faceva fatica a trovare un contratto..."Renica: "Insigne deve adeguarsi ad Ancelotti e non il contrario! Inizio disastroso: il motivo"
Pistocchi: "Clamoroso, Saoud Al Thani pronto ad acquistare un club italiano! C'è il primo indizio"Altamura: "Rapporto ADL-Ancelotti tra il cinque e il sei! Futuro del mister, gira una clamorosa voce"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.