Napoli, tempesta meteorologica e nello spogliatoio: emergono ulteriori particolari


Redazione
Coppe
6 NOV 2019 ORE 12:09

Il sito sportmediaset.it ha messo in evidenza la tempesta che imperversa nello spogliatoio del Napoli dopo il pareggio di ieri.

La tempesta meteorologica che imperversa su Napoli dà l’immagine anche del momento che sta vivendo il club azzurro, scosso in tutte le sue certezze. Dalla notte dell’ammutinamento emergono particolari che non lasciano presagire a una semplice ricomposizione. Come riporta Sportmediaset.it, giocatori erano convinti che dopo una prestazione buona sul piano dell’impegno - non del risultato col Salisburgo - il diktat del ritiro sarebbe caduto. Questo non è avvenuto e conoscendo De Laurentiis sarà rimasto indispettito anche per il mancato bonus vittoria (vale 2,7 milioni, col pari arrivano solo 900mila euro).

Dopo il pareggio del Napoli contro il Salisburgo, il tecnico Carlo Ancelotti non ha rilasciato dichiarazioni: il video dell'allenatore che lascia in silenzio lo stadio San Paolo. Nello spogliatoio, quando i giocatori hanno capito che nulla sarebbe cambiato e dovevano rientrare a Castel Volturno, è partito l’ammutinamento e la comunicazione è stata data al vice presidente Edoardo De Laurentiis, che ha informato telefonicamente il padre. Poi è calato il silenzio anche sui social. Qualche giocatore ha commentato la prestazione e nulla più.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Napoli, Allan a parte: ecco quando potrebbe rientrare in campo. Ultime su Manolas, Ghoulam e MilikGAZZETTA - Ibrahimovic ideale per il Napoli, Edo De Laurentiis non direbbe parole fuori posto davanti a lui
CDM - Napoli-Al-Thani, 560 milioni per il pacchetto azionario di maggioranza: la reazione di De LaurentiisAuricchio: "Napoli in vendita? Sento parlare di arabi e petrolieri russi. Vi dico la verità, De Laurentiis..."
Sparnelli rilancia: "Al-Thani voleva solo sponsorizzare il Napoli, poi ha virato su un altro club"Caiazza: "C'è qualcuno che vuole macchiare il volto di Napoli. Chi aveva amicizie "strane" è stato ceduto"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.