Napoli-Salisburgo, confronto infuocato tra De Laurentiis e i calciatori? Filtra una voce dallo spogliatoio


Luca Cirillo
Coppe
6 NOV 2019 ORE 01:17

Possibile diverbio tra il presidente ed alcuni calciatori del Napoli dopo il pareggio in Champions: De Laurentiis ha confermato il ritiro, la squadra è andata via.

Non c'è pace per il Napoli e soprattutto per i tifosi che stasera speravano in una vittoria scaccia-crisi contro il Salisburgo al San Paolo. E invece è arrivato un pareggio che avvicina sì la squadra agli ottavi di Champions ma che, di fatto, allontana i calciatori dalla società. E mister Carlo Ancelotti non riesce questa volta a prendere una posizione netta. Ma riavvolgiamo il nastro. Il presidente De Laurentiis due giorni fa ha indetto il ritiro: una decisione non gradita dalla squadra e nemmeno dal tecnico di Reggiolo. Ma tant'è, il club si è fatto rispettare e i calciatori sono stati in ritiro fino ad oggi. Poi c'è stata la partita. 1-1 il risultato finale. Che evidentemente non è stato di gradimento del presidente De Laurentiis il quale avrebbe evitato di confrontarsi con la squadra lasciando il San Paolo senza dare una risposta alla squadra in merito alla presunta promessa di mettere fine al ritiro in caso di risultato positivo.

La squadra a quel punto ha fatto di testa propria. Il patron indirettamente avrebbe confermato che le decisioni le prende lui e così restava fermo l'ordine per tutti di salire sul bus della squadra per tornare a Castel Volturno. Da lì è nata l'idea dei calciatori di infischiarsene e così ognuno di loro è andato via in taxi. Nel frattempo, dribblando la stampa, Ancelotti ha guadagnato l'uscita del San Paolo evitando accuratamente di rilasciare dichiarazioni. Il tecnico si è diretto a Castel Volturno come da accordi. Con lui suo figlio Davide e tutto lo staff. Intanto i calciatori, consapevoli che ora potrebbero arrivare le multe del club, hanno allertato i propri legali. Ma sapranno bene che chi per questi mari va...

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Napoli, Allan a parte: ecco quando potrebbe rientrare in campo. Ultime su Manolas, Ghoulam e MilikGAZZETTA - Ibrahimovic ideale per il Napoli, Edo De Laurentiis non direbbe parole fuori posto davanti a lui
CDM - Napoli-Al-Thani, 560 milioni per il pacchetto azionario di maggioranza: la reazione di De LaurentiisAuricchio: "Napoli in vendita? Sento parlare di arabi e petrolieri russi. Vi dico la verità, De Laurentiis..."
Sparnelli rilancia: "Al-Thani voleva solo sponsorizzare il Napoli, poi ha virato su un altro club"Caiazza: "C'è qualcuno che vuole macchiare il volto di Napoli. Chi aveva amicizie "strane" è stato ceduto"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.