Stai bloccando la pubblicità?
La pubblicità è il nostro unico mezzo di finanziamento: senza pubblicità non possiamo lavorare per produrre contenuti che tu puoi leggere GRATIS. Per favore, metti AreaNapoli.it in white-list. Ti ringraziamo in anticipo.

Milan-Juventus, 'strana' decisione dell'arbitro Damato. Ziliani: "A 7 secondi dalla fine..."

Scritto da Redazione in Coppe9 MAG 2018 ORE 22:30

La gara tra Milan e Juventus, finale di Coppa Italia, in scena allo stadio Olimpico di Roma, è molto sentita da entrambe le squadre.

La partita tra Juventus e Milan assegnerà il secondo trofeo stagionale dopo la Supercoppa Italia. Si tratta della prima finale per Gennaro Gattuso per quanto concerne la sua carriera da allenatore. Il giornalista de Il Fatto Quotidiano, Paolo Ziliani, ha pubblicato un messaggio sul suo profilo ufficiale commentando proprio la gara dello stadio Olimpico. Ecco quanto si legge: "A 7 secondi dalla fine del primo tempo Damato non dà punizione per fallo da dietro di Benatia su Calhanoglu perché dice tempo scaduto".

"Quindi nemmeno giallo, perdindirindina!". In effetti la decisione dell'arbitro Damato è apparsa quantomeno "strana" anche perchè il fallo sembrava piuttosto netto così come l'ammonizione per il difensore.

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie