Juventus, il bar può aspettare: Sarri al lavoro, c'è conoscenza reciproca con la squadra


Redazione
Coppe
3 OTT 2019 ORE 13:52

Il tecnico bianconero sta facendo prove d'intesa con la squadra in questa prima impegnativa parte di stagione.

"Cambiamento per due: Sarri e la Signora sono alle prove d’intesa", questo è il titolo scelto da Il Giornale che nella sua edizione odierna parla della crescita della Juventus: "Il bar può aspettare. Lo aveva detto nelle ore precedenti il match contro il Bayer Leverkusen, i fatti gli hanno dato ragione. Perché Maurizio Sarri è alla ricerca dell’equilibrio, medicina indispensabile quando si allena una squadra di calcio. Quindi, per il momento, non esiste alcuna possibilità di vedere in campo contemporaneamente Dybala, Higuain e Ronaldo".

Poi aggiunge: "Sarri è insomma al lavoro, ecco. Per cambiare la Juve. Magari venendone a sua volta leggermente modificato. Perché è un fatto che la sua impronta si vede e i giocatori ne hanno confermato l’impatto. Perché la conoscenza reciproca, tra squadra e allenatore, necessita tempo e magari anche la capacità di superare qualche intoppo". Ha concluso l'articolo del Giornale che ha messo in evidenza le prove d'intesa della squadra bianconera con il neo tecnico ex Napoli, che sta facendo comunque bene in questa prima parte di stagione.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
SKY o DAZN? Ecco dove sarà visibile Napoli-Verona, la programmazione completaLuca Toni: "Ribery devastante, da Balotelli vogliamo i fatti. Il mio giudizio sul Napoli di Ancelotti"
Foti: "Godo nel vedere Di Lorenzo a Napoli!". Poi rivela: "Faceva fatica a trovare un contratto..."Renica: "Insigne deve adeguarsi ad Ancelotti e non il contrario! Inizio disastroso: il motivo"
Pistocchi: "Clamoroso, Saoud Al Thani pronto ad acquistare un club italiano! C'è il primo indizio"Altamura: "Rapporto ADL-Ancelotti tra il cinque e il sei! Futuro del mister, gira una clamorosa voce"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.