Brutto gesto di Insigne dopo la sostituzione. Il bene del Napoli va messo davanti a tutto e tutti


Redazione
Coppe
18 APR 2019 ORE 23:16

Dopo un breve scambio di battute con Ancelotti con la mano a coprire il labiale, Insigne ha scalciato una bottiglietta sistemata accanto alla panchina.

Dopo un quarto d'ora del secondo tempo di Napoli-Arsenal, Lorenzo Insigne è stato sostituito con Younes. L'avvicendamento è arrivato dopo un tiro inspiegabile del calciatore napoletano a due passi da Cech. Non sono mancati i fischi per lui mentre usciva con, stampato sul volto, un sorriso ricco di sarcasmo. 

Dopo un breve scambio di battute con Ancelotti con la mano a coprire il labiale, Insigne ha scalciato una bottiglietta d'acqua. Un brutto gesto, da evitare sempre anche quando la rabbia ci sovrasta. Il bene della squadra va messo davanti a tutto e tutti e se l'allenatore ti richiama in panchina bisogna solo fare una cosa: accettare serenamente e rispettare tifosi e compagni. 

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Svolta Juve, in pole c'è Sarri! Super sponsor per l'AtalantaBirindelli: "Sarri deve migliorare per la Juventus. Ai bianconeri non interessa il personaggio"PRIMA PAGINA CORRIERE - Sarri brexit, avverte il Chelsea e apre alla Juve! Maldini scarica Gattuso
Stagione difficile di Hysaj con Ancelotti, ma sapete quanto vale il terzino per Transfermarkt?Raimondi: "La Juventus ha scelto Sarri e attende l'esonero. Panchina Milan, possibile sorpresa"Il Napoli non molla Di Lorenzo: lunedì incontro con l'Empoli, svelata prima offerta
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.