Classifica del campionato di Serie A

Classifica completa del campionato di Serie A, dalla prima all'ultima posizione, con punteggio, numero di partite giocate, numero di vittorie, di pareggi e di sconfitte. Numero di gol fatti e di gol subiti, quindi la differenza reti delle squadre che compongono il panorama della massima competizione calcistica nazionale italiana (per i dettagli sulle abbreviazioni, vedi la legenda sotto alla griglia della classifica). Eventuali punti di penalizzazione vengono esposti, tra parentesi, di fianco al nome ed allo scudetto della squadra ed il calcolo dei punti tiene conto in modo automatico di questi punti sottratti al club in questione. La posizione ed il cammino della SSC Napoli in campionato soni evidenziati in grassetto.

SQUADREPTGVPSGFGSDR
Juventus90372863702842
Napoli79372476723339
Atalanta66371999744529
Inter66371999553223
Milan653718118523418
Roma633717128644717
Torino603715157493613
Lazio593717812554312
Sampdoria50371481558517
Sassuolo4337916125257-5
SPAL4237119174253-11
Bologna41371011164554-9
Cagliari41371011163552-17
Parma41371011164059-19
Fiorentina40378161347452
Udinese40371010173752-15
Empoli3837108195068-18
Genoa3737813163957-18
Frosinone243759232969-40
Chievo (-3)1637213222575-50

Legenda

Le abbreviazioni che compaiono nell'intestazione azzurra, che rappresentano le etichette dei dati della classifica di Serie A, vanno lette ed interpretate come accuratamente spiegato nella legenda che segue.

PT - Sta per "punti", cioè il punteggio conquistato dalle singole squadre.
G - Sta per "giocate", quindi il numero di partite disputate da ogni singola squadra che, in alcuni casi, potrebbe differire da squadra a squadra a causa degli anticipi, dei posticipi, piuttosto che delle gare rimandate.
V - Rappresenta il numero di vittorie.
P - Indica il numero di pareggi.
S - Sarebbe il numero di sconfitte.
GF - Sta per "gol fatti", quindi il numero di reti realizzate dalle varie squadre.
GS - Sta per "gol subiti", ovvero il numero di reti incassate da ogni squadra.
DR - Sta per "differenza reti", ovvero il numero derivante dal totale dei gol fatti, meno il numero totale dei gol subiti.

Potrebbe interessarti
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.