UFFICIALE - Milan, esonerato Marco Giampaolo. In arrivo l'annuncio del nuovo allenatore


Redazione
Campionato
8 OTT 2019 ORE 19:33

Pioli, ex allenatore dell'Inter e della Lazio, ieri sera era stato allertato da Boban e Maldini dopo la fumata nera per Luciano Spalletti.

Dopo tante voci circolate in questi giorni, adesso è ufficiale: Marco Giampaolo non è più l'allenatore del Milan. L'ex tecnico della Sampdoria è stato sollevato dall'incarico dalla società rossonera. Questo il comunicato ufficiale diramato dal Milan in merito: "AC Milan comunica di aver sollevato Marco Giampaolo dall'incarico di allenatore della Prima Squadra. Il Club intende ringraziare Marco per l'attività sin qui svolta e gli augura i migliori successi professionali". 

A breve dovrebbe essere annunciato Stefano Pioli che è ormai virtualmente il nuovo allenatore del Milan: fumata bianca nell'incontro tra i dirigenti rossoneri e i rappresentanti del tecnico emiliano, che in serata arriverà a Milano per la firma del contratto con la società rossonera, dopo essere partito poco fa da Parma. Ieri sera Pioli era stato allertato da Boban e Maldini dopo che era definitivamente tramontata la pista Spalletti, mentre in mattinata è stato comunicato l'esonero di Marco Giampaolo. 

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Insigne contro il genio Messi, la sfida di Lorenzo: sogna di battere il BarcaPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Juve-Inter a porte chiuse? Si attende decisione per la sfida scudetto
Chiariello: "Ce l'ho a morte con Ancelotti! Debiti con la bocca e impresona, avete visto l'Atalanta?"Criscitiello: "Serie A chiusa, Brescia-Napoli più sicura di Inter-Sampdoria? Così si falsa tutto! Gattuso..."
"E' inaccettabile!", Ancelotti deluso. Il tecnico si sfoga dopo la sconfitta contro l'ArsenalDe Canio: "Napoli-Barcellona, prevedo la formazione di Gattuso. Su Allan vado controcorrente"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.