PRIMAVERA - Napoli-Sassuolo 3-4, clamoroso scivolone interno: notte fonda per la squadra di Baronio


Redazione
Campionato
9 NOV 2019 ORE 17:03

Momento difficile per gli azzurrini che crollano in casa contro i neroverdi al termine di un match incandescente e ricco di gol e colpi di scena.

Brutta sconfitta per il Napoli Primavera allenato da mister Roberto Baronio al termine di una sfida a dir poco clamorosa. Gol, spettacolo e tanti errori nei primi 45 minuti del match contro il Sassuolo. I padroni di casa sbloccano il punteggio poco prima del quarto d'ora con la rete di Palmieri su assist di Sgarbi. Il Sassuolo risponde sei minuti più tardi con il pareggio di Ghion, sul tocco di uno straordinario Oddei. In un momento favorevole per i neroverdi, il Napoli colpisce ancora, questa volta dagli undici metri con la rete di Vrikkis, ma si fa riprendere e poi svalcare dagli ospiti che la ribaltano con la doppieta di Pellegrini. Primo tempo da impazzire. 

Nella ripresa il Napoli entra in campo con un altro piglio, ma in una situazione di ripartenza prende il quarto gol del solito Pellegrini. Immediata però la reazione dei padroni di casa, con un altro rigore realizzato da Vrikkis che realizza il 3-4. La partita - si legge su Mondoprimavera - si infiamma letterlamente, occasioni da una parte e dall'altra, ma il Napoli non riesce a riaprirla. Nel finale la partita va via via spegnendosi senza particolari sussulti per Vitale e termina 3-4 per il Sassuolo. Vittoria di fondamentale importanza per gli ospiti, che collezionanano la seconda vittoria consecutiva e scavalcano proprio gli avversari odierni. Notte fonda invece per il Napoli di Baronio che finisce in fondo alla classifica insieme ad Empoli e Juventus.

IL TABELLINO DI NAPOLI-SASSUOLO PRIMAVERA

Marcatori: 14' Palmieri (N), 21' Ghion (S), 37' Rig., 64' Rig. Vrikkis (N), 40', 45+1', 62' Pellegrini (S).

Napoli: Idasiak; Zanoli, Senese, D’Onofrio (77' Marrazzo); Vrikkis, Labriola (86' Virgilio), Mamas, Zedadka; Vianni, Palmieri, Sgarbi (77' Mancino). A disp.: Cavallo, Ceparano, D’Amato, Daniele, Esposito, Potenza, Vrakas. All.: Roberto Baronio.

Sassuolo: Vitale, Saccani, Aurelio, Nagy, Pilati, Bellucci, Marginean, Steau, Oddei, Ghion (90+2' Bartoli), Pellegrini (90+1' Ripamonti). A disp.: Vitiello, Shiba, Midolo, D’Alessio, Pinelli, Ahmetaj, Mercati, Artioli, Manara. All. Francesco Turrini.

Arbitro: Sig. Daniele De Santis da Lecce

Ammoniti: Ghion (S), Aurelio (N), Marginean (S), Pellegrini (S).

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Il Napoli di Ancelotti ha un problema mai riscontato prima, i numeri rivelano tutto: ecco cosa mancaManolas e l'infrazione, cercasi intesa con Koulibaly: inutile nascondere polvere sotto al tappeto
Foschi: "A Napoli succedono cose strane, ADL spacca tutto! Ancelotti taglierebbe la corda se potesse"Paola Ferrari: "Napoli, è eclatante ciò che è successo! Ronaldo, situazione non bella"
Da Roma: "De Laurentiis ha scelto l'allenatore del prossimo anno! Contatti con Inzaghi, fonte vera"Sentite Coppola: "Ancelotti ha parlato con Raiola, ma ADL gli ha messo il bastone tra le ruote"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.