Messaggio di Koulibaly alla squadra! Qualcosa non va nello spogliatoio. Mertens deluso. Insigne e Raiola...

Alessandro Sepe » Campionato12 FEB 2019 ORE 08:46

Kalidou Koulibay ha voluto inviare un duro messaggio alla squadra. Nello spogliato qualcosa non sembra funzionare.

"Chi non crede più nello scudetto, resti fuori dallo spogliatoio", parole dai toni dure quelle rilasciate da Kalidou Koulibaly dopo la gara contro la Fiorentina. Il calciatore ha parlato da leader e mandato un messaggio ad alcuni compagni di squadra che negli ultimi tempi sono sembrati un po' svogliati e troppo pensierosi di avere nuovi contratti milionari. La squadra nell'ultimo mese è apparsa poco grintosa, in attacco si segna con il contagocce ed il gioco è peggiorato invece che migliorare. Nello spogliatoio sembra essersi offuscato quel clima di grande sintonia degli ultimi anni. L'addio di Hamsik è il simbolo di una squadra che non ci crede più. Anche Allan voleva andare via, così come Hysaj e qualcun altro.

Indicativa è l'involuzione di Dries Mertens, il belga non segna da dicembre, contro la Fiorentina si è divorato due nitide palle goal. Nel 2020 il suo contratto scadrà. De Laurentiis al momento ha bloccato ogni discorso su una sua cessione o rinnovo contrattuale, il calciatore è deluso, perchè alla soglia dei 32 anni non sa ancora quale sarà il suo futuro e crede di meritare altro trattamento. Resta da capire anche quale sarà il futuro di Lorenzo Insigne, a partire da aprile Mino Raiola sarà ufficialmente il suo nuovo manager e sicuramente proverà a spostare il calciatore in qualche top club europeo. Cosa farà il talento di Frattamaggiore? Resterà fedele alla maglia azzurra o come tutti gli altri non resiterà al fascino del vil denaro?

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie
TV LUNA - Formazione Napoli, Mertens non ci sarà! Sciolto il dubbio sul portiereWanda Nara riapre all'Inter: foto di Icardi in lacrime e con la maglia nerazzurraIl Milan batte l'Atalanta, Gattuso bravo in campo e fuori: risposta da fuoriclasse su Higuain!
Da Torino suonano l'allarme: "Mercato, la Juve può commettere una imperdonabile sciocchezza!"Lucarelli: "Mazzarri può fare un brutto scherzo al Napoli. Do un consiglio agli attaccanti del Torino"Boateng, che giornata: prima il debutto col Barca, poi la triste scoperta. Rubati gioielli per 300mila euro
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.