La decisione della Juve è "contro il Sarri napoletano e tifoso": cosa dice il mister? Il commento di Zaccone


Redazione
Campionato
8 AGO 2019 ORE 17:46

Porte chiuse anche a chi, magari vivendo da anni in Piemonte o in Calabria o a Roma, è purtroppo nato all'ombra del Vesuvio. Proprio come Sarri.

Maurizio Zaccone, noto collega, ha commentato a suo modo la decisione della Juventus di vietare la vendita dei biglietti per il match contro il Napoli allo Stadium ai nati in Campania. Un modo deplorevole di agire da cui ha preso le distanze anche la Questura di Torino. Ecco il commento di Zaccone che ha preso di mira anche Sarri, nato in Campania e che, se fosse stato un semplice tifoso, non avrebbe potuto assistere alla partita, in pratica uno scherzo del destino dopo le tante battaglie e le invettive contro i bianconeri da parte del mister toscano: "Lezioni di stile; sempre e comunque. Per suonarsela da soli non bastava vietare la partita dello Stadium ai residenti in Campania. No, porte chiuse anche se, magari vivendo da anni in Piemonte o in Calabria o a Roma, si è purtroppo nati all'ombra del Vesuvio; magari per caso. Come accaduto a Sarri, che pur se toscano d'adozione e svelatosi comprovato juventino nel DNA, è purtroppo casualmente nato a Napoli. Da tifoso sarebbe rimasto a casa".

Poi Zaccome ha aggiunto: "Si studiano nuovi arguti strumenti di selezione come magari la "prova vocale" per verificare l'accento e la cadenza. Ma è impresa ardua visto che il tifo juventino non ha alcuna appartenenza territoriale essendo espressione non di un luogo, di una città, ma di una fabbrica di automobili. Bisogna accettare che, parafrasando Eduardo, il tifoso juventino "nun è napoletano, o torinese, romano, calabrese. Il tifoso juventino è juventino solamente. Nun tene mamma, nun tene pate nun tene famiglia. Non tiene nazionalità!"- E che non si strumentalizzi il fatto che Eduardo si riferisse alla descrizione del "mariuolo".  E' solo una casualità; ma quanto mai pertinente".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Razzisti a chi? Black Friday elogio della differenza. Inter-Roma da maestriPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Haaland a 20 milioni, occasionissima! Ibra a Milano: subito scintille con CR7
COPPA ITALIA - Parma batte Frosinone nel recupero! Cagliari-Samp 2-1, Nainggolan contro l'InterSconcerti: "Il Napoli ha vinto pochissimo e solo con Benitez, è spremuto. I soldi di Cavani..."
Criscitiello: "Napoli in crisi, Ancelotti esonerato dopo l'Udinese?". La risposta di PedullàChiariello: "Napoli senza canovaccio, qualcuno è obnubilato dalla bacheca di Ancelotti. Elmas..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.