Juventus, altra tegola per Sarri: Khedira va sotto i ferri, svelati i tempi di recupero del tedesco


Redazione
Campionato
3 DIC 2019 ORE 19:15

Il club bianconero perderà il centrocampista tedesco per un mese. Intanto recupera Rabiot in vista dei prossimi impegni.

Maurizio Sarri, tecnico della Juventus, ritrova Rabiot ma perde Khedira per almeno un mese, sino almeno alla ripresa post-natalizia. A causa del persistere del fastidio al ginocchio sinistro riscontrato negli ultimi giorni e che lo aveva costretto a saltare il Sassuolo, il centrocampista tedesco della Juve  sarà sottoposto nelle prossime ore a un intervento di pulizia artroscopica eseguito dal professor Ulrich Boenisch ad Augsburg in Germania. Un problema non di poco conto per il tecnico toscano.

Intanto la squadra bianconera ha cominciato oggi pomeriggio la settimana lavorativa che porta alla sfida di sabato sera all'Olimpico di Roma contro la Lazio. Come informa lo stesso club bianconero attraverso il proprio sito "il gruppo si è ritrovato alla Continassa per lavorare su possesso palla, senza tralasciare l'aspetto atletico (aerobico nel dettaglio) e la consueta partita". Ha lavorato interamente con il gruppo Adrien Rabiot. Momento cruciale per la squadra di Sarri dopo il sorpasso dell'Inter.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
CLASSIFICA SERIE A - La Roma ferma l'Inter e va a +9 sul Napoli, ma Ancelotti ha una grossa chance!PRIMA PAGINA CORRIERE - Ancelotti vinci, altrimenti guai grossi! L'Inter frena, per Sarri esame Ciro
Zoff: "Ancelotti risolverà i problemi del Napoli, ma deve aiutarsi da solo! Nello spogliatoio..."FOTO - Napoli, striscione Curva B: "Tu che vai allo stadio, diserta! Per stare vicino a tuo figlio..."
VIDEO - Boavista-Benfica 1-4, doppietta di Vinicius: l'ex Napoli ancora una volta decisivoInter, Conte bacchetta i tifosi: "Così non va! Mi preme dire una cosa importante a tutti"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.