CRC - Ricorso squalifica Koulibaly, potrebbe tornare con la Lazio! Precedente Muntari

Redazione » Campionato11 GEN 2019 ORE 12:23

La redazione di Radio CRC ha fatto il punto della situazione sui temi caldi in casa partenopea riferendo interessanti aggiornamenti su Koulibaly.

La redazione di Radio CRC ha fatto il punto della situazione sui temi caldi in casa partenopea riferendo interessanti aggiornamenti: "La questione relativa alla squalifica di Kalidou Koulibaly può avere una rimodulazione. Il precedente di Muntari può fare giurisprudenza. C'è un principio che sottintende alla possibilità che il Napoli ritrovi Koulibaly per il match contro la Lazio. Il principio è lo stesso che tolse una giornata di squalifica al giocatore del Pescara Il Giudice che valuterà Koulibaly è lo stesso che valutò Munari, Piero Sandulli. Venerdì prossmo ci sarà il giudizio definitivo".

L'emittente campanaha poi aggiunto: "Il Napoli, ad oggi, non ha presentato i motivi del ricorso, ma lo farà oggi stesso. Ci sarà poi una settimana di studio delle motivazioni del Napoli e, se dovesse riscontrarsi lo stesso contesto che ci fu per Muntari, allora la corte potrebbe cancellare la giornata di squalifica a Koulibaly. Nel dettaglio, si deve riscontrare la possibilità che Kalidou abbia vissuto un'offesa personale più grave di quella che è stata la sua condotta in campo, perché la squalifica venga eliminata. Rispetto alla sanzione derivata dal campo, deve prevalere il rispetto della persona".

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Allarme Ronaldo, Juve in ansia. Il ruggito di AgnelliMercato, Ancelotti dà un indizio. Akè, Lozano e altri due nomi nel mirino di De LaurentiisPRIMA PAGINA CORRIERE - Raiola su Insigne: "C'è tempo...". Ancelotti: "Voglio restare più di 8 anni"
Santini: "Offerta shock per Koulibaly: per me è stato venduto. Ancelotti vuole un calciatore fortissimo"Infortunio Ronaldo, il calciatore: "Conosco bene il mio corpo: vi dico quando tornerò in campo"Maradona: "Leggete i nomi di questi folli: come si può dire che non avevo rivali?"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.