Auriemma: "Dubbio amletico sul Napoli tra tifosi, addetti ai lavori e opinione pubblica"


Redazione
Campionato
11 SET 2019 ORE 14:05

Il giornalista nel suo intervento sul sito della nota emittente ha fatto il punto della situazione sul Napoli.

Raffaele Auriemma, nel suo editoriale su Sportmediaset.it, ha fatto il punto sul momento del Napoli in vista della ripresa del campionato: "Il dubbio amletico sui 7 gol subiti dal Napoli nelle prime due giornate di campionato: fu lo scarso affiatamento tra Manolas e Koulibaly o quel centrocampo che copre poco i due difensori centrali? Il partito di quelli che propendono per la seconda tesi cresce a vista d’occhio. Tra i tifosi, gli addetti ai lavori e l’opinione pubblica, il Napoli necessita di un uomo in più a centrocampo. Troppo leggera la coppia Allan-Zielinski, con il brasiliano non ancora al meglio della condizione ed il polacco poco avvezzo al ruolo di mediano di contrasto". 

Poi agigunge: "Serve la presenza di Fabian Ruiz, come faceva l’anno scorso e come Ancelotti lo schierò nella seconda parte della gara contro la Juventus. Ma ancora non riesce a tenere il passo ed il fiato per percorrere più metri in mezzo al campo, quindi diventa una necessità schierarlo da trequartista alle spalle della prima punta. Non è il suo ruolo, non esalta le sue caratteristiche di incursore dal passo cadenzato, con il sinistro letale quando inquadra la porta. E poi, ricevere la palla spalle alle avversario, non ne nobilita il talento".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
GAZZETTA - Elmas nuova stella del Napoli! De Laurentiis gognola, plusvalenza enorme all'orizzonteIL MATTINO - Mertens-Napoli, rinnovo difficile. Il Dalian spinge, ci sono altre quattro ipotesiInsigne: "Il mio parere su Conte e Sarri. Maksimovic fortissimo, ho un messaggio per Chiellini"
Juventus, scandalo ultras! Arrestati in 12 per violenza ed estorsione: "Capillare strategia criminale"IL MATTINO - Mertens, rinnovo difficile. Il Napoli lo considera "vecchio", la reazione del belgaInsigne: "Il discorso con De Laurentiis rimane tra di noi. Non scelto Raiola per andare via! Elmas..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.