Altro che Icardi alla Juventus, Higuain può essere ancora il nemico peggiore del Napoli


Redazione
Campionato
10 AGO 2019 ORE 17:18

Se facciano un ragionamento tecnico-tattico non è assolutamente Icardi il compagno perfetto per Ronaldo, ma Gonzalo Higuain: Sarri lo ha capito?

A poche settimane dalle fine del calciomercato, la squadra con meno certezze nelle operazioni cessioni-acquisti è - stranamente - proprio la Juventus. Il problema principale in realtà riguarda l'attacco con Dybala e Higuain che hanno alzato un muro altissimo: entrambi vogliono restare a Torino per riscattare l'ultima stagione negativa. Sarri, invece, dal canto suo vorrebbe una prina punta da affiancare a Ronaldo: ed è proprio qui che casca l'asino. Se facciano un ragionamento puramente tecnico-tattico non è assolutamente Icardi - goleador puro ed egoista - il compagno perfetto per il portoghese. L'argentino è un vero cecchino che di certo non si allarga per fare spazio a Ronaldo che arriva alle spalle, e non è in grado di dialogare con il resto dei compagni. CR7, questo appare evidente, avrebbe anche molto da ridire e potrebbe condizionare le scelte del Mister.

HIGUAIN PERICOLO NUMERO UNO PER IL NAPOLI - Adesso il rebus è questo: se Higuain davvero riesce a ottenere quello che vuole e resta alla Juventus, e soprattutto se Sarri riesce a recuperarlo dal punto di vista psico-fisico, potrebbero cambiare tanti equilibri. E se questo campionato, almeno ai nastri di partenza, sembra più equilibrato degli ultimi, potrebbe in realtà essere chiuso già in partenza. Parliamoci chiaro, Higuain tecnicamente resta un grande giocatore anche se come bomber non vale del tutto Icardi, ma soprattutto El Pipita è uno dei migliori centravanti al mondo quanto ad intelligenza calcistica. E l'intesa con Ronaldo è collaudata sin dai tempi del Real Madrid. Insomma, paradossalmente, contrariamente a quanto pensa Sarri, è proprio Higuain il calciatore migliore per far rendere Ronaldo al massimo dandogli tanti spazi, tanti assist e tanti uno due in zona calda. Lo trstimoniamo gli anni passati a Madrid dove il portoghese, lo ripetiamo per sgombrare il campo da false leggende metropolitane, preferiva proprio Higuain il quale poi si infortunò. Con Benzema c'è stata alternanza e non altro. Andando a vedere tutte le partite di Champions, infatti, era Higuain il titolare. Ovviamente è un ragionamento ipotetico, Higuain potrebbe anche non riprendersi più, potrebbe far fatica a ritornare ai massimi livelli, ma se resta e ritorna se stesso, potrebbe essere ancora il pericolo numero uno per il Napoli e le rivali: risolverebbe parecchi problemi a Sarri e se delle inseguitrici nessuna fa qualche colpo importante probabilmente anche questa stagione avrà ben poco fa dire. Detto in altre parole, Icardi serve più al Napoli che alla Juventus, ma siamo sicuri che Icardi alla Juventus non sia un "bene" anche per il Napoli? A patto sempre che De Laurentiis prenda un grande bomber.

Salvatore Onte

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Razzisti a chi? Black Friday elogio della differenza. Inter-Roma da maestriPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Haaland a 20 milioni, occasionissima! Ibra a Milano: subito scintille con CR7
COPPA ITALIA - Parma batte Frosinone nel recupero! Cagliari-Samp 2-1, Nainggolan contro l'InterSconcerti: "Il Napoli ha vinto pochissimo e solo con Benitez, è spremuto. I soldi di Cavani..."
Criscitiello: "Napoli in crisi, Ancelotti esonerato dopo l'Udinese?". La risposta di PedullàChiariello: "Napoli senza canovaccio, qualcuno è obnubilato dalla bacheca di Ancelotti. Elmas..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.