Santini: "Insigne-Napoli, è frattura! Tre squadre su di lui. Icardi? Wanda vuole che..."


Redazione
Calciomercato
15 MAG 2019 ORE 16:08

Fabio Santini, esperto di mercato, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso del suo intervento ai microfoni di Radio Marte.

Calciomercato del Napoli in primo piano a Radio Marte. Nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Fabio Santini, giornalista: "De Laurentiis dorme sonni tranquilli perchè sta aspettando di capire a quanto arriverà la quotazione di Koulibaly e lo United pare voglia tornare all'attacco e anche su Insigne si giocherà al rialzo perchè ci sono almeno 3 squadre su di lui. Quando De Laurentiis dice "Insigne mi ha detto che vuole andare via" di fatto dichiara la frattura tra giocatore e società ed è per questo che mi aspetto offerte per l'attaccante napoletano".

Santini ha aggiunto: "Icardi al Napoli se ne parla da tempo, così come si parla dello scambio Insigne-Icardi. De Laurentiis però vorrebbe darlo all'estero, ma se l'Inter prenderà Dzeko accontentando Conte, Icardi andrà sul mercato. L'Atletico Madrid lo vuole, ma Wanda vorrebbe che il marito resti in Italia".

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
Ibrahimovic fa lo spaccone: "Io in Mls come una Ferrari in mezzo alle Fiat. Quando giocavo in Europa..."Juventus, De Ligt si presenta: "Vogliamo vincere tutto. Sono qui per Sarri. Cannavaro è il mio idolo"IL MATTINO - Bomber da 30 goal, due nomi forti per il Napoli. Manca l'offerta ufficiale per Icardi
Sacchi: "Sarri, ma sei proprio sicuro che ti serva Icardi? Tre grossi acquisti della Juventus"Napoli-Feralpisalò: in campo i nazionali! Insigne a sinistra, debutta Manolas. Decisa la coppia di attaccoTUTTOSPORT - Mercato in in uscita, Giuntoli attivissimo: arrivano altri 35 milioni per il Napoli!
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.